lunedì 12 aprile 2010

Medici di emergency terroristi o infiltrati? ma va là...

Non ci credo; ci possono essere provocatori e ci possono essere infiltrati .... ci può essere di tutto ai tempi d'oggi che sono estremizzati e ci può anche essere che uno si svegli e decida di far fuori qualcuno. Ma la storia che arriva dall'Afghanistan non la ritengo credibile per tanti motivi: non ultimo quello che lo stesso portavoce Capo della zona dove c'è l'ospedale della ong ha detto, ad un giornale italiano non certo vicino alla ong, che sì sono stati fermati ma che sta collaborando con le Autorità: cosa ben diversa dal dipingerli come terroristi e com'è anche strano che, guarda caso, due giubbotti di quelli usati dai cosiddetti kamikaze vi sono stati trovati e mi chiedo da cittadino chi e perché ve li abbia messi e cosa voleva ottenere? Non sarà mica che si stanno usando gli ospedali della ong sul tavolo del negoziato fra occidentali e loro alleati afghani da un lato e talebani dall'altro? Tutti sanno che per scelta propria Emergency non rifiuta il soccorso a nessuno che si presenti, governativo o talebano che fosse, ai loro pronto soccorso e tutti sanno che in passato questa "mancata scelta di campo" dava grande fastidio alle gerarchie militari e occidentali perchè era un canale aperto non solo di dialogo ma di news che arrivavano non edulcorate qui in occidente dove non si deve sapere cosa realmente accade e perchè. Di Emergency ne conosco diversi e tutto avrei pensato tranne che tirassero fuori una panzana come questa: poi ripeto tutto può essere ma proprio questa, scusate, non ci cerdo; proprio non ci credo.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore