martedì 1 aprile 2008

L'expò a Milano: si ripulisce il vetro ma la vetrina è sempre da creare

Si ha l'impressione, a sentir parlare della "vittoria" di Milano nella corsa all'Expò, di essere in un negozio dove si è appena ripulita la vetrina ma il suo contenuto è ancora da disimballare e si devono togliere i pezzi vecchi ecc. Una brutta impressione insomma dato che al fiume di denaro che scorrerà da qui al momento dell'apertura dell'expò vorranno tutti abbeverarsi e piantare un proprio paletto "per esserci stato e aver bevuto" ad esso. S'immagina che farà da volano per l'economia e che creerà migliaia di posti di lavoro: ma i problemi economici e quelli sociali che fine fanno, con uno schiocco delle dita spariranno? non credo: passeranno in secondo piano, e tutti avremo le tasche piene di ..... sogni. Già perchè questo è, un sogno e null'altro. Il paese questi soldi avrebbe potuto impiegarli diversamente magari, continuando con la precedente metafora, spingendo sui salari o su programmi occupazionali o opere di pubblica utlità, invece no si preferisce una qualunque expò che non lascerà dopo di se nulla a cose di cui i politici non possono vantarsi e non gli lustrano il pedigree (per non parlare dei voti) da esibire. Mi ricordo che finchè non ci fu Maastricht (ma anche poco dopo) non c'era "curriculum" politico che non dicesse "fervente europeista" o simile salvo poi scoprire, quando le cose vanno male, che la medaglia la si è tolta giusto un secondo prima o un secondo dopo; stessa cosa avviene con l'expò tutti a mettersi in mostra, ma se ci saranno problemi, prima e dopo essa, spariscono sciogliendosi coem neve al sole tutti. Va sempre così nel nostro paese: si trovano soldi per queste cose ma il braccio si accorcia quando si tratta, per fare un'esempio, di adeguare le pensioni o i salari. Strano paese il nostro: a differenza di altri che hanno sfruttato queste occasioni per creare sviluppo (un'esempio la Spagna) vero da noi si costruiscono le cattedrali quando mancano i fedeli, davvero strano.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore