martedì 12 aprile 2016

.. i corvi già volano

Gianroberto Casaleggio è morto. L'anima, quella vera, del M5S se n'è andato ed ha lasciato un vuoto enorme dietro di se che difficilmente potrà essere colmato e, sorpattutto, nel più breve tempo possibile..... se non si vuole che, appena nato, il moVimento imploda su stesso.
Già perchè è questo il problema: un movimento come il M5S che si basa su una ristrittissima cerchia che realmente lo dirige quando viene a mancare uno dei perni principali c'è il reale rischia che l'intera struttura collassi su se stessa e tutto il lavoro fatto vada a carte quarantotto.....  e questo era Casaleggio per il M5S. Certo ci sono i cosiddetti "reggenti" ma non siamo in una società ideologizzata e nemmeno siamo in presenza di un movimento con una reale base comune: infatti ci sono destra, sinistra e centro insieme così come ci sono imprenditori e cassintegrati; nuove professione e partite iva ecc. ecc. insomma un coarcervo d'interessi che poco anno in comune fra loro se non una speranza di cambiare il paese in meglio e creare la basi di una società giusta: in teoria... perchè nella pratica, a ben vedere come agiscono i penstellati dove gestiscono la cosa pubblica, non si discostano molto dall'alveo liberista predominante nella società occidentale (d'altronde tutti loro, salvo eccezioni, sono nati in questa società e non conoscono altro): privatizzano (servizi che prima erano gestiti dal pubblico), tagliano (scuole, ecc.), chiudono aziende pubblica di importanza sociale non discostandosi molto dal trend corrente mentre in teoria dovrebbero, almeno in teoria, salvaguardare almeno i servizi come l'acqua o simile.... una distopia non da poco ma che è in piena assonanza con la trasversalità del movimento e la quasi completa mancanza di una linea realmente comune ed infatti sulla carta era una cosa nella relatà, quella del mercato senza regole e doveri di solidarietà, è un altra come ben hanno scoperto coloro che hanno vinto le amministrative... ora tutto ciò, nel bene e nel male, rischia di andar perso perchè, come ben sanno i cervelli che son dietro le cabine di regia dei partiti tradizionali e le lobby, con la dipartita di Casaleggio, questo "patrimonio" rischia di andar perso insieme ai voti che potrebbero essere in uscita se il M5S dovesse sciogliersi o snaturarsi. E mai come ora, che abbiamo al governo le lobby, un movimento che apra prospettive diverse è necessario davvero.....quantomeno per fare una vera opposizione quale non siamo più abituati.
Altrimenti i corvi che ora volano alti s'abbasseranno a contendersi la carcassa e davvero quel barlume di speranza che questo moVimento rappresentava si spegnerà per sempre..
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore