domenica 4 ottobre 2009

La sai l'ultima? No ad editori impuri.......

Fra le tante proposte fatte per combattere il "culturame" il vulcanico Ministro Brunetta l'ultima è quella di vietare "editori impuri" sicuramente con l'intento di evitare conflitti d'interesse e commistioni di potere non proprio trasparenti. E' una grande idea e sicuramente porterà, se dovesse trovare sostenitori, ad un miglioramento del panorama comunicativo italiano avvicinandolo a quello europeo; e non dovrà nemmeno guardare molto lontano visto che di editori di tal fatta ne ha uno vicinissimo (il quale proprio a proposito di editoria ha avuto una botta da pagare di 750 mln di euro in sede civile per una storiuccia di poco conto successa cira 20 anni fa) che può fare scuola. Una volta tanto sarei d'accordo con il Ministro nel picconare le posizioni dominanti del mercato dell'editoria invaso da salotti buoni e meno buoni e da troppe commistioni fra finanza, famiglie industriali, assicurazioni e quant'altro. Chissà se avrà seguito una cosa del genere, io lo auspico perchè questo paese ha bisogno di respirare un'aria diversa da quella che negli ultimi 60 anni ha respirato e grazie alla quale si è avvelenato nel profondo.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore