lunedì 21 dicembre 2009

Copenhagen addio e con lei il nostro futuro

Addio Copenhagen e addio accordo sul clima. Nord e Sud del mondo non si sono messi d'accordo: i primi perchè pensano al piccolo particulare e i secondi un pò perché cominciano a vedere un minimo di industrializzazione e un pò perchè saranno gli stessi che maggiormente risentiranno degli effetti del clima; i primi perchè sono basati su un sistema che prevede lo sfruttamento intensivo delle risorse a scapito dei paesi deboli e i secondi perché vedono volare via le proprie risorse (spesso sono governati da corrotti che hanno studiato da noi in occidente) senza che nemmeno un soldo rimanga nel paese. Con questo quadro naturalmente è impossibile un'accordo: è come un dialogo fra sordi ed egoisti e non c'è nulla da fare. E dal nostro punto di vista? Ossia dal punto di vista del paese più ricco del terzo mondo? Di sicuro non vedremo mai, come in norvegia, una centrale ad osmosi ma è altrettanto sicuro che vedremo un ponte che non serve a nulla (ed è anche costruito in una zona ad alta sismicità) e centrali nucleari a gò gò che daranno più problemi che benefici (leggi scorie). E il clima? Bè basta affacciarsi dalla finestra.............
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore