sabato 19 dicembre 2009

A proposito di odio e di amore.......

Parlano di odio acceso dai nemici e di amore che dovrebbe essere la base della società felice: ognuno al suo posto .... senza disturbare i manovratori. Fanno la voce grossa ma poi .... poi licenziano, praticamente in tronco, un Prefetto che non obbedisce agli ordini a Venezia. Questo come lo chiamano? Mi chiedo quanto manca alla predizione nel film "i figli degli uomini" dove una delle immagini forti che proponeva era proprio quella della caccia ai clandestini che, se presi, erano ingabbiati per essere trasferiti in lager a cielo aperto rappresentati da città che erano state abbandonate. E' vero che siamo in campagna elettorale ed è anche vero che il nord in pratica è stato donato alla Lega come parte dello scambio con la quale ci si assicura che voterà per leggine pro domo propria. Si può fare questi scambi come se si trattasse di merci e non di milioni di persone delle quali non tutte sono d'accordo con questa linea? Questo si chiamo ODIO indotto nell'altro da sé. E' questa l'Italia che abbiamo permesso di costruire con la nostra ignavia....
BUONA, SI FA PER DIRE, DOMENICA
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore