lunedì 11 gennaio 2010

Il nostro prossimo futuro?


Quello che sta accadendo lo sappiamo tutti ..... meno le lobby e i politici, che come al solito, fanno finta di nulla. Mezza europa è sotto neve e da noi si susseguono le perturbazioni fredde che portano gelo, pioggia, neve. Eppure non è un fatto nuovo dato che sono anni che i segnali di allarme non sono mancati e nemmeno sono mancati gli allarmi: nessuno può dire che non sapeva.... e nessuno può negare che ci sono stati addirittura "maghi" economisti che hanno calcolato (ma come si fa a fare calcoli del genere visto che si parla di persone e intere nazioni) il "beneficio" del surriscaldamento per alcune aree della terra (dimenticando che a questo surriscaldamento sarebbe corrisposto un raffreddamento di altre). Il clima è, non sta, cambiato e ormai non lo si può più nascondere: in un documento, che fu pubblicato in rete dai blogger (questo blog lo pubblicò anch'esso un'anno fa circa), il Pentagono prevedeva che a partire dal 2011/2012 c'era il rischio, se continuava la desalinizzazione in conseguenza dello scioglimento dei ghiacci del polo nord, che mezz'europa finisse sotto ghiaccio.... bé che ne dite? E' ancora il caso che ci illudiamo che va tutto quasi bene e non c'é da preoccuparsi? C'è un'immagine dell'Inghilterra (in alto a sinistra) ripresa dall'alto da un satellite che realmente da il quadro della situazione: tutta bianca e innvevata (ricordate il film the day after tomorrow?Fra parentesi, a proposito di questo paese, il film ha un'antesignano scritto decenni prima da John Christopher noto come inverno senza fine che si basava sulla breve glaciazione del 1966 presupponendo se essa fosse continuata cosa sarebeb accaduto). Il punto è: ci basta l'avviso? E' vero che la politica fa come gli pare attenta com'è ai soldi e non al reale sentito dei cittadini ma è anche vero che noi a questi qui, almeno per ora, li votiamo (non li eleggiamo perchè almeno da noi sono nominati e non preferiti dai cittadini) e quindi uno strumento di pressione in mano ce lo abbiamo.....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore