venerdì 30 ottobre 2015

insetti, coloranti, nanomateriali..

Già arrivano gli ... alieni. si sta autorizzando proprio in questi giorni l'ingresso sulle nostre tavole di tutta una serie di alimenti non proprio tradizionali, almeno per noi: insetti in primis ma pure nuovi coloranti e nanoalimenti (ossia alimenti modificati a livello molecolare) ecc. insomma una rivoluzione alimentare imposta dall'alto e con il placet delle grandi aziende e, a voler essere dietrologi, ciò spiega anche la bordata dell'oms contro carne e ora contro il caffè... un offensiva su tutta la linea per far, o costringere a superare, superare quelle barriere, soprattutto culturali, e uniformare i nutrimenti a livello planetario; il mercato unico planetario.
Perfino i nutrizionisti sostengono che una cosa del genere, ossia l'introduzione di tali nuovi alimenti nella nostra cucina, andrebbero bene ... solo in caso di carestia di proporzioni "bibliche": e chissà che non arrivi... a voler pensar male i CEO son capaci di tutto.
Non discuto sulla libertà della scelta di cosa si usa per cibarsi, mi va bene tutto ma vedermelo imposto mi estremamente fastidio soprattutto perchè so benissimo che non c'è una reale volontà di aprire mercati quanto la necessità di ridurre costi alle aziende e, nel caso dei nanoalimenti, di costringermi a nutrirmi con cose che NON sono per nulla naturali ma costruite in laboratorio di cui l'azienda produttrice possiede il brevetto per cui non posso sapere di cosa è composta: se ho una reazione allergica a chi chiedo i danni se non conosco cosa sto mangiando?
Quest'Europa, che sta firmando in gran segreto il TTIP, mi piace sempre meno......
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore