venerdì 29 maggio 2009

Terremotati abruzzesi: tutti al mare, tutti al mare ... o in crociera

Già l'ultima idea è questa: «Stiamo infatti organizzando giorni al mare per le famiglie. I ragazzi, invece, stiamo vedendo di mandarli in crociera nel Mediterraneo». Insomma tutto bene, tutto liscio ma che volete di più? Vi mandiamo al mare (peccato che qualche pensione o albergo della costa li stia buttando fuori i terremotati anche perchè lo Stato non paga...) e i vostri figli li mandiamo in crociera.... con quali soldi? Se è vero che la ricostruzione finirà nel 2033, detto in difetto, c'è da chiedersi i soldi da dove li prenderanno: con il solito giroconto? Sono convinto che sia un'idea che alal base una cosa vera: rompere la sindrome del reduce nello sfollato è cosa buona e giusta ma solleticare in questo modo le sofferenze e con lo sradicamento dalla propria terra di chi si trova in queste condizioni non è molto carino........
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore