domenica 6 dicembre 2009

40 anni da piazza fontana: la notte continua ......

Dalla strage di Piazza Fontana sono passati 40 anni. Tanti sono stati i processi el eopere che ne hanno parlato, ma la verità alla fine qual'è? Che ci fu una strage dove innocenti cittadini furono uccisi a opera di fascisti usati e manovrati da "servizi" deviati al soldo probabilmente di Stati stranieri con la connivenza, inconsapevole o meno non sta a me dirlo, dei ceti politici che sapevano di doversi piegare se volevano continuare a governare e impedire che "l'orda" comunista bivaccasse a San Pietro. Come tutti sanno all'inizio ne furono incolpati gli anarchici, ma resse poco: anche se uno di loro, Pinelli, ne fece le spese dato che fu suicidato alla Questura di Milano. Un pò alla volta, e fra mille difficoltà, una porzione di verità cominciò a venire fuori ed era di tutt'altro genere perché fu messo in luce uno strettissimo intreccio che coinvolgeva tutto e tutti coloro che avevano interesse allo status quo. La nostra attuale storia ha radici lontane e le stragi furono solo una tappa per farci arrivare al punto esatto nel quale poteri oscuri volevano. Sapremo mai come uscirne? Perché il punto è esattamente questo: non saremo mai un paese normale e civile finché non riusciremo a togliere polvere e spazzatura dagli angoli del paese.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore