martedì 21 settembre 2010

SOS scuola

Come si fa, in un paese b(....)orbonico come il nostro, ad affossare la scuola pubblica e a far salire quella privata senza rischiare la rivoluzione? Semplice: la si ammazza ingolfandola da un lato e tagliando tutto il tagliabile dall'altra. Classi superaffollate; tagli fatti in nome del risanamento (...); prof in giro per metà del tempo fra un paese e l'altro; infornate di raccomandati dalla Curia, senza concorso e con aumenti di stipendio di cento euri come minimo, che entrano come prof di "religione" per poi, magari, riciclarsi come a"altro; programmi e laboratori tagliati; precari presi per i fondelli con promesse di assunzione nei prossimi anni menrte per ora "prego accomodarsi fuori" dagli zebedei "pubblici"; ragazzi disincentivati dallo studiare grazie al modello sociale che propone altro (la cultura non serve se non ci si guadagna.... meglio fare le escort e i tronisti)...... altri motivi? Quanti ne volete, tanto finché ci sono papà, mamme, nonni ecc a mentenervi godetevela che poi....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore