sabato 18 giugno 2011

Tutti in piedi!!!!!! questi non molleranno facilmente

L'evento è stasera: sul sito tuttiinpiedi c'è la vera Italia; quella insultata perché "parte pegiore"; quella che giorno per giorno è costretta a confrontarsi con la miseria indotta da un ceto dirigente incapace di slegarsi dal liberismo imperante e dai diktat delle tante lobby (P2, P3, P4) economiche e corporative che succhiano soldi dallo Stato e gli rubano il futuro; quella parte del paese che neklle ultime elezioni amministrative e ai referendum ha detto: basta, andate via il tempo è scaduto perché ormai é il momento che noi ci riprendiamo le sorti del nostro destino. Non si é capito che questa gente, di cui mi onoro di farne parte, non si riconosce nei politici che hanno messo cappello su questi segnali e se ne sono appropriati perché il sistema digerisse l'onda e continuasse sulla strada senza nessun cambiamento fattivo che desse una diversa speranza ai giovani: quelli che anche stasera a "tutti in piedi" stanno facendo sentire la loro voce mentre i media ufficiali continuano a ignorare la spinta sociale che sta crescendo. Questa Italia non si riconosce nei partiti e non si riconosce nei sindacati che avallano riforme come quella che ha reintrodotto le dimissioni in bianco per dipendenti in gravidanza per esempio: ecco perché stanno tentando sotto banco di mettere un bavaglio alla rete..... buon ascolto!!!!!!!



ATTIVATI E FIRMA

CHI NON SALTA............

e per chi non l'avesse visto:

eccolo in registrata

dal fatto

Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore