lunedì 13 giugno 2011

57% ... e senza i voti esteri, SIAMO ALLA FINE DEL BERLUSCOCENE?

Dicesi "Antropocene" l'era gelogica che vede "l'animale uomo" dominare sull'intero sistema terrestre (ne parlava Swala nel suo blog). All'interno di quest'era però ce ne sono "altre" caratterizzanti alcuni periodi: ecco noi oggi siamo all'inizio della fine del ...."BERLUSCOCENE": era caratterizzata da un sistema di potere facente capo ad una sola persona che ha permeato di sé un intera parte della storia della società italiana, circa 20 anni. Attenzione, però: inizio della fine, NON LA FINE. Un sistema di potere non si cancella dalla sera alla mattina: è come un animale ferito gravemente, quindi pericolosissimo perché più feroce del solito, ma non abbattuto; non ce ne siamo liberati. Un intero ceto sociale e politico vi si riconosce: per anni ne ha condiviso le sorti avendo avuto qualche beneficio in termini di minore incisività dello Stato per risolvere, per esempio, il cancro dell'evasione fiscale. E, come se non bastasse, anche le forze che vi si opponevano ne sono state mutate: da opposizione si sono mutate in sinistra berlusconiana di non-opposizione al potere. C'é da scommetterci che se si facessero le elezioni e vincesse la non-opposizione grandi mutamenti economici e politici non ci saranno, inutile sperarlo: la pensano esattamente come la, falsa, controparte. E allora, direte, che si fa? Si fa quello che si é fatto finora: resistere e votare ogni volta che se ne ha la possibilità per coloro che sono OUTSIDER come De Magistris, Zedda, Pisapia, ecc. sono loro ora il nuovo e sono loro che hanno sapto capire il fuoco sotto la cenere che covava e ravvivarlo. Non facciamoci ingannare dai tanti cappelli che in questi mesi, straordinari peraltro, i partiti "amici" stanno mettendo sui segnali che arrivano dalla società: sono opportunisticamente schierati a difesa del proprio potere e non di quello cui aspirano i cittadini e verso i quali sono responsabili: c'é chi parla di alleanze per escludere queste spinte; c'è chi già ora chiede elezioni anticipate (ben sapendo che non arriveranno almeno finché l'abbraccio infernale fra lega e pdl continuerà) e si pone come punta di diamante per la opposizione sociale, salvo poi definire protestatario e, magari, giustizialista e non garantista chi gli mette i bastoni fra le ruote .... denunciando, magari, l'accordo sottobanco per l'ennesima spartizione della Rai del "dopo" Santoro che prevederebbe un A.D. del pdmenoelle e tutto il resto del pdl, con tanti saluti per la democrazia e il servizio pubblico. QUINDI CARI COLLEGHI BLOGGER, GODIAMOCI LA VITTORIA CHE E' UNA VITTORIA DELLA RETE (mai come ora la rete ha dimostrato il proprio potere e prevedo tempi duri per essa ...... vedrete ora come ci segheranno le gambe), DEI GIOVANI, DEI TANTI VOLONTARI, DEI COMITATI PER IL SI' CHE HANNO FATTO MIRACOLI, DELLA GENTE COMUNE CHE "HA MESSO LA SVEGLIA PER ANDARE A VOTARE"..... INSOMMA GODIAMO TUTTI COME RICCI (....) PER LA SCONFITTA DEL SISTEMA PDL/PDMENOELLE MA DA DOMANI ........ da domani ricominciamo a lavorare e non ci fermiamo nemmeno per fare pipì perché mai come ora la bestia é ferita gravemente ma non é deceduta: il liberismo é ancora tutto lì da eliminare con tutti, dico tutti, i suoi sacerdoti e non basteranno altri 20 anni per eliminarne i guasti prodotti. C'aspetta un lavoro duro e non possiamo perdere quanto finora costruito perché questa é una vittoria della parte sana della società e non può andare delusa l'aspettativa del nuovo che sta crescendo: BASTA CAPPELLI DEL GIORNO DOPO e soprattutto FACCIAMO SI' CHE L'ITALIA RICOMINCI A CAMMINARE CON LE PROPRIE GAMBE SENZA CHE MESSIA, UNTI, SALVATORI, MENAGRAMI VARI ECC. CI FACCIANO UN ALTRA VOGLIA DERAGLIARE E PERDERCI PERCHE', TEMO, CHE QUESTA SIA DAVVERO L'ULTIMA CHIAMATA PER QUESTO CETO PARASSITARIO ...... DOPO CI SARA' SOLO UNO TSUNAMI DI CUI GIA' VEDIAMO, CON LE DUE TORNATE ELETTORALI, LE PRIME ONDE!!!!!!!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore