sabato 5 novembre 2011

Ma cosa aspettiamo?

Ciò dichiarava ieri l'amato capo nella conferenza stampa del G20
questo accadeva in lunigiana qualche giorno fa
e questo ieri a Genova, con la speranza che il maltempo che si rispostato di nuovo verso La Spezia, Carrara, Massa e Lunigiana non completi l'opera iniziata solo qualche giorno fa.
E se non bastasse ciò ieri a Roma prima la polizia, lo denunciava ieri il Fatto Quotidiano, identificava gli studenti che nelle scuole romane non entravano in classe poi .. li suonava come tamburi e, attenzione, non cattivi black block intabarrati per la guerra ma persone a volto scoperto (alcuni di loro sono, oltre ad essere menati anche denunciati) che manifestavano
...... PUO' UN PAESE COSI' MESSO (CI SONO DIGHE SOPRA GENOVA? PERRCHE' PARE CHE IN LUNIGIANA MOLTA RESPONSABILITA' L'ABBIANO ANCHE I GESTORI DI UNA DIGA CHE HANNO APERTO LE CHIUSE SOLO ALL'ULTIMO MOMENTO CREANDO UNA VERA BOMBA D'ACQUA) SOPRAVVIVERE A TUTTO CIO' AGGRAPPANDOSI SOLO ALL'INDIFFERENZA, ALL'EGOISMO, ALLE VANE E ILLUSORIE PAROLE DELL'AMATO CAPO, AL VOLONTARIATO, MENTRE CHI HA LA FORZA DI SCROLLARSI, E NON E' UN FACINOROSO, DA DOSSO L'APATIA ESSERE REPRESSO DURAMENTE ANZI MANGANELLATO? MA COSA ASPETTIAMO ANCORA?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore