martedì 3 gennaio 2012

.... e che dire del resto?

Ieri c'erano alcune domande; oggi ce ne sono altre:
e i caccia F35 che ci costeranno qualche miliardo fra acquisto e manutenzione ben sapendo che sono malfunzionanti (secondo un rapporto del Pentagono hanno "seri problemi") e non é vero che ci sono penali da pagare perché ci possiamo ritirare quando vogliamo senza dover cacciare nemmeno un centesimo?
E i soldi dati a fondo perduto dalla BCE (a fondo perduto praticamente) a tutto il sistema bancario europeo, a noi ne toccano 116 mld, nella bella cifra di 446 mld di euro? Non si poteva destinarli al salvataggio della Grecia senza chiedere di affamare i cittadini greci? O é retorica?
e i miliardi dati alle scuole private, soprattutto cattoliche, che dovrebbero non comportare nessun onere per lo Stato? Con questi soldi (nei quali ci ricomprendo anche le assunzioni senza concorso dei prof di religione) non ci si potrebbe ristrutturare l'intero sistema scolastico pubblico? O anche questa é retorica?
e i costi della politica? Oggi la cosiddetta commissione per valutare e comparare il "livello" di reddito dei nostri parlamentari rispetto a quello degli altri paesi non ha potuto che far altro che prendere atto che da noi abbiamo veri e propri riccastri a sbafo... e visto che intorno alla politica ci girano, e ci mangiano, oltre un milione di persone, quale sarebbe il risparmio sfoltendo un pò prebende e posti?
e perché mai lo Stato deve finanziare le imprese? Ben 45 mld ogni anno sono "donati" alle imprese senza niente in cambio... anzi in molti casi sono dati senza nemmeno ... le imprese, si può continuare così?
e i cosiddetti finanziamenti all'editoria? Un burocrate li decide: ma controlla davvero? Perché finte cooperative e finti fallimenti la fanno da padrone....
e i giochini di borsa dove i soliti noti continuano a tosare il parco buoi con il soccorso pronto delle banche senza che nessuno alzi un dito?
ora provate a fare una somma di tutti i soldi "erogati" dallo Stato scrivete la somma per rendervi conto di quale mostruosità hanno messo su le caste italiane .... e pensate invece se emergesse un altra forza fatta di cittadini che tutta questa montagna di soldi per tre anni li destinasse alla riduzione del cosiddetto debito pubblico, in particolare interno, in modo da lasciare un paese florido ai posteri: pensate impossibile la cosa? Io no, perché ci sono ben 40 mln di potenziali cittadini in grado di sostituirli degnamente e, senza impoverirsi, fare il proprio dovere...... e soprattutto una volta che avessero ben compreso che ormai non ha più senso dirsi di destra o di sinistra ma semplicemente onesti e non e questo sarebbe un paese non dico felice ma sicuramente sereno e che guarderebbe al futuro senza paure (anche se son sicuro che le forze occulte e della zona grigia farebbero di tutto per impedire un processo del genere)!!!!!!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore