domenica 3 febbraio 2013

come non dargli ragione..... in un altro paese però

Come si fa a non dargli ragione? Ha tirato fuori dal cilindro ...... l'idea delle cento pistole; un vero e proprio asso. Chi non vorrebbe abolire e/o ridurre: imu, irap, ire, ecc. ma la realtà, lui lo sa, é un altra cosa. Qui non siamo nel paese delle meraviglie dove alice gironzola e fa la sue scoperte, magari .. questo é il mondo reale, un duro mondo dove ogni singola cosa va prima che detta pesata e valutata e mai detta a cuor leggero, mai.
Se, poi, a contribuire a questa situazione é anche colui che tira fuori cose del genere, allora il problema é serio: perché c'é gente che é così disperata che crederebbe anche che esiste babbo natale, allora il problema é serio...... se si fosse votato un anno fa allora lo avrebbero sdraiato come un lenzuolo ma dopo un anno tutto cambia, la gente dimentica e si trova a dover scegliere con l'acqua alla gola e lo spazio d'azione é poco, tutto va bene ... pur di sognare.
E non é nemmeno il solo: anche chi ha introdotto le misure che hanno alzato la tassazione a livelli intollerabili s'é lanciato in questo gioco, come se le cose non le avesse fatte lui.. condendole anche con una buona dose di "flessibilità" sui diritto del lavoro per giunta con l'intento non di aiutare chi dovrebbe iniziare a lavorare ma abbassando le tutele di chi già, sono pochi ma ci sono, lavora in nome di un presuntissimo adeguamento a non si sa che cosa  in questo modo nascondendo il semplice fatto che l'obiettivo non é quello di creare opportunità reali di lavoro ma di precarizzare tutti: ha detto benissimo mr. B quando parlò di ... lavoratori a nero "legali" perché questo diventeremo, null'altro.
Fossimo un paese normale, ci si riderebbe su e si andrebbe avanti ma qui nel paese che ha inventato l'operetta.. é cosa ben diversa perché c'é ancora "vuol" credere pur sapendo che si tratta di balle, proprio balle.
Partendo dal presupposto che lo stesso FMI, e assieme a lui gli altri della cosiddetta troika, hanno riconosciuto che tutto, ricette per uscirne comprese, é SBAGLIATO perché basati su presupposti algoritmici che sottovalutavano l'impatto dell'austerity (questa é la formula "Forecast Error of ΔYi,t:t+1 = α + β Forecast of ΔFi,t:t+1|t + ε i,t:t+1,where ΔYi,t:t+1"  che ha dimostrato l'errore) é ora il momento di darci un bel taglio e cambiare strada....
Ma cosa sarebbe possibile fare, realmente?
  1. lo Stato dovrebbe pompare soldi nell'economia, per farlo si deve slegare dal carrozzone euro, creando, come hanno fatto in grecia, una moneta "virtuale" per il mercato interno;
  2. indurre la crescita occupazionale come fu fatto nel '29 attraverso il finanziamento diretto del lavoro, con quali soldi? Si va al punto 3;
  3. non pagare né il debito estero né il debito indotto da derivati che sono emessi sui btp pubblici e che così a maniche larghe banche e politici hanno sottoscritto;
  4. Rimodulare l'iva spingendo per i prodotti di massa salvaguardando i beni di prima necessità;
  5. lanciare un piano di "scolarizzazione" investendo sul futuro del paese... come a dire solo scommettendo sui giovani abbiamo possibilità.. basta finanziamenti ai privati nella scuola e nell'università che ci pensino da soli come da costituzione che prevede l'iniziativa privata "senza oneri per lo Stato";
  6. reintroduzione del reato di falso in bilancio, allargamento del reato di danno all'economia nazionale per coloro che non solo portano soldi all'estero ma anche li nascondono qui;
  7. imu "progressiva" sulla prima casa basata sul reddito e "pesante" su seconde e terze e... nessuna esenzione per castelli, chiese, e quant'altro;
  8. eliminazione dei finanziamenti a chiesa ed enti ecclesiastici che non siano caritatevoli.....
  9. nessun F35, né sommegibili né altre cose del genere che servono solo a ingrassare industria bellica e..... far giocare qualche generalone a chi ce l'ha più grosso.... non siamo in guerra.
  10. accentrare la gestione della sanità, a livello regionale é evidente il fallimento, in modo da garantire un minimo di prestazioni per i cittadini naturalmente in base al reddito e alle condizioni sociali;
  11. guerra al malaffare ... niente regali alla malavita e alle sue estensioni "politiche", chi sbaglia paga e nessuno scrupolo per politici corrotti;
.. avete conoscenza che qualcuno proponga cose del genere? io no... ma ho conoscenza di tante sparate, promesse, balle che si stanno tirando fuori pur di accaparrarsi qualche voto e far distogliere lo sguardo degli elettori dai veri e pressanti problemi che hanno di fronte e che hanno come resposanbili proprio coloro che negli ultimi 20 anni c'hanno governato ... a partire dalla cosiddetta sinistra, connotatasi come una destra liberal, fino ai banchieri e ai demagoghi....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore