venerdì 1 febbraio 2013

I derivati spiegati a un .... bambino

Per il week end, e se ne avete voglia, vi lascio con questa clip di riflessione esplicativa di quelli che sono gli strumenti principe della finanza del XXI secolo: i derivati. Pedestremente sono una scommessa, né più ne meno, come quella dei giochi: se si verifica una certa situazione si vince, solo che non abbiamo a che fare con un limitato numero di possibilità, ma con l'intero pianeta: puoi scommettere su qualunque cosa ma l'unica veramente che ci guadagna ... é chi te lo vende, semplice semplice vero? Se poi chi te lo vende vuole, come dire, forzare la cosa stipula un contratto di assicurazione, i Credit default Swap, con il quale dice: ok lancio la scommessa ma faccio presente che chi la fa "non ha le carte in regola"..... il che significa "attenzione che non ha soldi"; con quali risultati? Che gli altri sanno e che vengono a essere mutate le condizioni iniziali e potere starne certi che voi, pagherete e con gli interessi; ha ragione Tinti oggi sul Fatto quotidiano quando dice che gli Stati dovrebbero non assecondare ossia che "vuoi farlo? noi, comunità pubblica, non ti copriamo e ve la vedete fra di voi.. " non é così purtroppo, afferma l'articolista, perché proprio i ceti dirigenti sono parte del gioco e spingono per farli sottoscrivere rifiutandosi di emanare leggi in materia (anche il nostro governo attuale, come quelli precedenti, ha introdotto regole come la tobin tax ma si é ben guardato dal colpire proprio i derivati) favorendone la circolazione...
ok non sto a prolungare l'agonia
Buona week end e se potete ascoltatelo

 buon ascolto
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore