martedì 29 gennaio 2013

Elezioni: chi la spara più grossa?

ehh . si vede che siamo prossimi alle elezioni, si vede proprio:
  1. c'é chi ulula alla luna;
  2. chi promette di tagliare le tasse (dopo averle aumentate di un bel pò senza peraltro intaccare minimamente il cancro dell'evasione) se eletto ed é lo stesso che aiuta le banche in crisi anziché farle fallire e chiedere di perseguire chi le ha rovinate;
  3. chi cerca disperatamente di recuperare qualche punto nella speranza di riuscire a condizionare il dopo pro domo propria (ha qualche problemuccio ... da sempre);
  4. chi sa di essere in vantaggio ma fa parte di un qualcosa pieno di impresentabili a vario titolo e ogni tanto gliene scoppia una in mano ed é costretto a correre ai ripari;
  5. chi é un outsider ma ha toppato nel momento topico e quindi si trova nella spiacevole condizione di essere impallinato a ogni pié sospinto soprattutto perché non é più un bersaglio mobile ma é stato perfettamente inquadrato nell'obiettivo ben sapendo che anche lui ha dovuto ingoiare bocconi amarissimi con .... gli italiani malati di protagonismo e affamati di notorietà ma soprattutto non ha saputo prevedere che se vivi sotto i riflettori qualcuno rimane abbagliato.. o si fa abbagliare volontariamente;
  6. chi é presentabilissimo ma ha dietro di sé dei cespugli che sono dei veri e propri zombie riciclati che non hanno capito che i tempi son cambiati con la caduta del muro di berlino e che non é più tempo di ... menate
.. insomma: un vero ginepraio, una ammuina dove tutto é caotico e in continua evoluzione oops involuzione verso il grande fiume partitocratico dove a perdere comunque saranno i soliti e a rimanere frustrati saranno la maggioranza dei cittadini che in qualche modo votando per i meno peggio o per gli outsider, ce ne sono due, hanno sperato di un cambio non dico di rotta ma di ... canale televisivo solo dopo scoprendo che invece quello che vedono non  il film ma il quarto d'ora di pubblicità ... elettorale, senza capire che pur sempre di pubblicità si tratta.
Credo che quel 35% di astensioni, schede bianche, nulle, annullate sia destinato ad aumentare soprattutto se si rivota a dicembre/gennaio del prossimo anno...
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore