domenica 3 novembre 2013

PD games: realtà e fantasia a confronto...

Reduce dal Lucca comics and games il ritorno alla vita reale per me è stato un ritorno alla ... fantasia, perchè?
La domanda che mi è salita alla mente è: (mi sembrava quasi che ancora c'erano i comics; dai cosplayer alle figure anime ai personaggi fumettistici sono ancora tutti là) come possono finire i lucca games? Ma sono finiti davvero? Un partito ha le convulsioni a seconda che il capo, l'amato capo del partito dell'amore, tiri colpi al governo di cui, peraltro, è maggioranza; l'altro, invece, sembra aver preso atto della propria debolezza e della propria insostituibilità come maggioranza, ne è il fulcro insieme all'Alto colle, e ne approfitta a mani basse, come? Assumendo i peggiori vizi della prima repubblica, tutti: dalla compravendita di voti, all'apparizione di decine di migliaia di tessere, a congressi falsi, a ... bè i mali della D.C. li conosciamo no? E non è nemmeno la prima volta ma cosa rende un "partito" così? La risposta è semplice: la cosienza della propria insostituibilità; l'essere coscienti di non aver alternative a meno di non voler far crollare tutto .. e infine, cosa ancora più importante, il milione di persone che oggi "vivono" di politica e senza non saprebbero cos'altro fare anche perchè non sanno far altro e, in una società di mercato, un milione di consumatori di politica fanno gola a tutti e sono una forza di pressione notevole sugli apparati per condizionarne le scelte... ecco cosa è il ceto dirigente e come è ridotta la nostra politica: un mercato.
Chiedo:
ma siete così sicuri che questi siano in grado di essere ceto dirigente ed essere qualificati per governarci e portarci fuori dalla crisi?
E' vero che sono il nostro specchio , almeno secondo la comune vulgata, e quindi al posto loro faremmo la stessa cosa?
p.s.
se solo i 5 Stelle avessero maggior libertà d'azione e fossero sostenuti a dovere  questi se li potrebbero "mangiare" a colazione; invece.. son lì a "testimoniare" e ad aspettare le "direttive" superiori; un peccato....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore