venerdì 10 ottobre 2014

Sono soldiale con i liguri e con i genovesi ma quello che sta accadendo lo si sapeva.. si sapeva che sarebbe ri-accaduto perchè da tre anni a questa parte si sapeva, si sapeva eccome che alla prima pioggia potevano esserci grossi problemi: se poi invece arriva la bomba d'acqua..... bè i risultati si vedono. Un governo serio anzichè tagliare tre anni fa avrebbe salvaguardato l'organismo chiamato protezione civile e avrebbe salvaguardato i finanziamenti per migliorarla, non è accaduto.. ed infatti oltre un metro e ottanta di fango hanno devastato la città....
a parte i soliti casi di sciacallaggio sul campo ben presto repressi ce ne sono stati altri che risultano essere più preoccupanti:
  1. c'è chi ha detto che non si sapeva.. NON E' VERO perchè gli avvisi di criticità di livello arancione sono stati emanati 18 ore prima proprio dalla protezione civile... come lo so? Perchè sul mio smartphone, del costo di 80 euri, ho una app dal nome "Allerta meteo" che riporta proprio gli alert della protezione civile quindi l'allerta c'è stata; è stata emanata 18 ore prima e ripetuta la mattina stessa;
  2. c'è stato un giornalista che ha avuto la faccia tosta di sostenere che una volta i giovani correvano a salvare le città ... ora vanno a roma a sentire Grillo..... a volte si farebbe meglio a tacere anzichè dare aria alla bocca.
  3. E' inutile che si faccia lacrime di coccodrillo....... i gruppi locali genovesi che si occupano di meteo avevano detto CHIARAMENTE che c'era una supercella locale che si era formata davanti al mare prospiciente la città... silenzio delle istituzioni locali e non.
  4. il governo del pd nel suo massimo esponente anzichè scapicollarsi sul posto a inaugurato ... una fabbrica di sigarette. Ha anche detto che bisogna rilanciare le "grandi opere".. che come sanno anche le pietre rigurdano più le tasche dei sodali che i cittadini: che c'azzecca il "terzo valico"  della tav con il dissesto idrogeologico?
Ora la supercella si sta spostando verso l'emilia.... speriamo vi arrivi depotenziata.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore