giovedì 27 agosto 2015

.. in libertà

Ormai dire che danno numeri è quasi anacronistico e scontato ..... ma almeno vogliamo prendere atto che ormai è tale la spudoratezza che per le menti ottenebrate dal vivere quotidiano val bene qualunque cosa?
Giorni fa si è strombazzato a destra e a manca che dei mitici 600 mila posti a tempo indeterminato che erano stati creati: i gufi erano serviti.. ma poi ecco la sorpresa: oops ci siamo sbagliati, sono (solo) la metà!!! Qualcuno verrà licenziato per questo? non si sa; qualcuno chiederà scusa? Macchè, era solo un errore umano e via dicendo.. ma l'effetto annuncio ha funzionato eccome: un ondata di indignazione contro i gufi si levò e fior di soloni pontificarono, sempre a destra e a manca, quanto fossero pericolosi i gufi per il morale nazionale (ammesso che questo paese abbia ancora un morale e non l'abbia svenduto alla troika.... insieme a tutto il resto); ma come ben sappaimo c'è stato un cambio di scenario ed è venuto fuori un altro scenario ossia tutto va bene, comunque, ma i numeri sono un tantino diversi...... pronto è stato il soccorso mediatico (hanno dato la notizia dell'errore senza richiamare quella precedente, che furbi vero?) per gettare sabbia ma la cosa è esplosa comunque è i "gufi" hanno visto le loro perplessità confermate in pieno: qualunque legge, job act compreso, non funziona e non funzionerà per il semplice motivo che chi fa impresa, crisi o non crisi, non fa beneficenza ma impresa e, di conseguenza, a fronte di una ennesima legge debole nelle sanzioni che colpiscono i furbi, non assumeranno mai qualcuno se lo Stato non ci mette dei soldi (per esempio con sgravi fiscali e non con regali alle banche che dovrebbero, col cavolo che lo fanno, aprire i cordoni delle proprie borse), e tanti per giunta..... il vero problema non è il lavoro ma il "rimetterci dei soldi" e quindi o li si lascia fare come vogliono o si continua con l'attuale andazzo: ti licenzio poi ti riassumo e mi rifaccio dei soldi, facile no? siamo in Italia e fin dalla nascita di questo paese lo Stato-bancomat ha sempre funzionato benissimo...
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore