domenica 17 aprile 2016

L'astensione vince, perdiamo tutti

Ebbene si. Il quorum non è passato: trionfano le lobby del petrolio; esulta il governo (pensate che ora fanno anche i trattenuti sui 300 mln di euro spesi.. ben sapendo che l'esito poteva essere differente se questo referendum fosse stato accoprato alle amministrative), il cui capo aveva invitato a non votare, il paese rimane dov'era prima.... stare a recriminare sul doppio voto, voluto, referendum oggi e amministrative fra un mese è inutile così com'è inutile parlare sul come e dove non ha fatto presa; sui media, forse tranne sky, che hanno ignorato il tutto ecc.
Si deve prendere atto che questo paese è cambiato e in peggio: decenni fa questo referendum sarebbe passato senza difficoltà, anzi non ce ne sarebbe nemmeno stato bisogno di farne uno: ma di acqua sotto i ponti ne è passata, eccome..... fra Ulivo, Berlusconi, ecc. di danni ne sono stati fatti e il tessuto sociale è a brandelli e ora le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti: appena il 30% (secondo i primi dati) si è recato alle urne di cui l'80% ha votato per il si. Un voto utile per capire chi è ancora sensibile alle tematiche di salvaguardia ed ei diritti ma inutile per tutto il resto, trivelle comprese... prendiamone atto: quest'Italia è un altra Italia rispetto a quella che credevamo di conoscere ed è un Italia al singolare dove la "gente" è rapita dall'attimo e non dal progetto; basta prometterle un qualcosa per vederla seguire passivamente il pifferaio magico di turno... le Canarie, o qualcosa di simile, sono sempre più attraenti per chi, come il sottoscritto, ha finalmente compreso che questo paese è votato ad autodistruggersi in nome del prossimo smartphone alla moda; pensate a questo: se questo fosse stato un referendum indetto per abrogare il Calcio professionistico, secondo voi quale sarebbe stata l'affluenza e quale sarebbe stato l'esito finale?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore