martedì 6 maggio 2008

Torino e Verona: perchè "pesarli"?

ma davvero "chi" (<------ qui il link; e il coro di parte è unanime; il PD per parte sua ha usato toni morbidi da bravi moderati quali sono) ha commentato i fatti di Torino e di Verona l'ha fatto pensando che non potessero essere accomunati visto che a Torino sono accadute cose più gravi che a Verona? Davvero si pensa che a Verona "non c'è nulla di ideologico" ma solo nazifascisti (che pensano di essere tali, domanda ma costoro pensano?) che sbagliano? Davvero pensa che a Torino sono stati commessi "atti gravissimi" e i biechi comunisti filoarabi ecc. sono da reprimere e basta? Cosa è più grave? un giovano italiano morto ucciso da un branco o i centri sociali che fanno stronzate solo perchè anzichè manifestare partecipano a scontri per "boicottare" la Fiera (non mi pare ci siano stati morti), bruciare qualche bandiera, che ha invitato, a mio parere legittimamente (perché se sono un liberale devo dare la possibilità a tutte le parti di esprimere le proprie idee, quindi IO avrei invitato sia israeliani che che arabi e palestinesi e non solo i primi ma IO sono un liberale non altri) Israele? Se voglio dire che la sinstra è ormai fuori dai giochi e accomunare centri sociali con quei cespugli a cui è ridotta la cosiddetta sinistra e contemporaneamente voglio impedire che ci si focalizzi su un'omicidio perpetrato su un giovane picchiato a morte chissà per quale recondito motivo allora davvero siamo nella situazione di preoccuparci e a ragion veduta; se invece sono una persona che crede che i nazifascisti non debbano avere ragione di esistere (e se esistono c'è un problema nella società) e do il giusto valore alla cosa metto sempre in primo piano la morte di un giovane e poi discuto sui "fatti" di Torino visto che anche lì è successo qualcosa di grave ma non devo dimostrare a nessuno di essere più realista del re. Come bravi occidentali di "pancia" noi con essa riflettiamo e agiamo e come nel pendolo siamo ancora allo "o.....o" e lontani quanto mai dal molto più democratico "sia.....sia" o dall'ideale "più....meno" che altri paesi più civili di noi fanno da decenni.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore