lunedì 23 marzo 2009

pubblicati gli stipendi dei parlamentari .... sobrietà? frustrazione? Indifferenza? Fate voi.

Sono stati pubblicati, come ogni anno, gli stipendi "onorevoli" dei parlamentari; e come ogni anno non si sprecano: battutacce, insulti, demagogia, retorica ecc. si sprecano soprattutto da quando i cittadini non possono esprimere la preferenza alle elezioni la nostra società da buona società liberale presuppone che i migliori lo siano tali perchè stanno in alto perchè meravigliarsi se questi "migliori" sia dei paperoni? E poi l'odio di classe e l'invidia sono bandite oggi: siamo tutti buoni e felici e rispettiamo chi ce la fa (anche se impedisce agli altri il posto al sole), quindi di cosa ci lamentiamo? Anzi dovremmo essere contenti che chi ha proposto di autoridursi il proprio "onorevole" stipendio sia stato ignorato: dove mai si è vista una cosa del genere? E poi i cornetti sono ancora troppo a buon mercato per scatenare una rivoluzione popolare.......... Quando sento cantare l'inno nazionale e sento che molti di questi "stipendiati" (e pensionati) vorrebbero obbligatoria il conoscere a memoria l'inno mi chiedo: solo chi non ha problemi economici e serenità può pensare a queste cose, noi i comuni mortali abbiamo altro da fare per poter attenervisi.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore