sabato 8 agosto 2009

Clandestini, Marcinelle, Nobel per la pace alle africane

Da oggi entra in vigore La legge sulla sicurezza che prevede l'introduzione delle Ronde (la montagna ha partorito il topolino perchè esse in pratica si riducono a delle "passeggiate" notturne di "cittadini osservatori" in numero non più di tre, azz che aumento di sicurezza...... ma l'avevano promesso e allora......) e il reato di clandestinità: quella cosa che se l'avessero fatta quando ad emigrare eravamo noi sicuramente ci sarebbe stata una bella levata di scudi e avremmo fatto, sicuramente, una battaglia di civiltà .... ma visto che noi siamo "civili" allora abbiamo pensato bene di fare agli altri quello che noi, per i nostri emigranti, non avremmo voluto e allora via così. "Quei nostri connazionali erano considerati 'musi neri', che lavoravano in condizioni di schiavitu', che vivevano per mandare il denaro a casa, non sono molto diversi dai lavoratori stranieri che oggi giungono in Italia. Quei lavoratori sarebbero stati definiti extracomunitari, magari con un certo disprezzo, se ci fosse stata l'Unione europea"; chi lo ha detto, secondo voi? Il Presidente dela Camera G. Fini un politico che non può essere certo accusato di essere di sinistra. E dove lo diceva? A Marcinelle (sapete cos'è accaduto, no? leggete qui su Wikipedia) per commemorare le vittime del disastro della miniera dove molti musi neri italiani sono morti, si musi neri! Che memoria corta. Ecco perchè aderisco con estremo piacere all'iniziativa, segnalatami da swala_simba, che con due post (il primo qui ed ecco il secondo) la collega mi ha gentilmente segnalato. I due post sono chiarissimi e non abbisognano di aggiunte: leggeteli e aderite, come faccio io.
FIRMA LA PETIZIONE QUI
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore