sabato 20 febbraio 2010

due italie a confronto

E' un pò come quando i nostri concittadini votano per il Capo: nessuno lo ammette. La domanda va fatta: visto che c'è il 46% di share, chi ha visto Sanremo? Alzi la mano, sù sù un pò di coraggio? E in secundis, chi ha avuto il coraggio di condividere il "ripescaggio" del rampollo dei Savoia che meritava altro .... ivi compresi i fischi in sala (pur se coperti)? Che Italia è quella? Immagino che la risposta ovvia, a parte la solita quota di intellettualini snob, sia quella perfettamente rappresentata dalla casalinga vogherese, che legge il gossip, da chi sogna a occhi aperti la tv e da chi si rinchiude in casa terrorizzato dai media e dia politici che li manovrano. Poi c'è un'altra Italia, sempre più minoritaria, che è quella che non teme le sfide e le paure: è quella che guarda annozero che ieri ha fatto il 14.40% di share che è un risultato niente male a fronte della "corazzata" mediatica sanremese. Che Italia è questa? E' quella che suda e che spesso è fregata proprio da coloro ritiene, spesso a torto, dalla propria parte; è l'Italia che spera nel futuro e che accetta sacrifici storcendo il collo e accetta le "uscite" dei vari soloni che pontificano sulla bellezza del mercato e del futuro precario e del lavoro non fisso e spesso, magari turandosi il naso, li vota perchè l'alternativa è anche peggiore .... se possibile. La seconda meriterebbe politici all'altezza la prima Italia si accontenta di quelli che ha. Due mondi lontani anni luce che spesso s'incontrano e che più spesso si scontrano e si combattono, ma che ancora più spesso convivono nello stesso palazzo se non nella stessa famiglia loro malgrado. La prima è ferma la seconda vorrebbe muoversi ma teme di perdere anche il poco che gli hanno lasciato e teme di perderlo, soprattutto, per mano dovrebbe invece difenderlo a spada tratta. Ieri sera le due Italie hanno convissuto su due canali diversi ma mentre la prima, quella "leggera" e attirata dai frizzi e i lazzi, era abbacinata la seconda trovava anncora il tempo e il modo di inkazzarsi sapendo di essere minoranza e per giunta anche derisa... quale futuo per entrambe? Per la prima luminoso a 1024x768x16 a cristalli lquidi o a plasma ....... per la seconda invece futuro sarà in salita ...... ammesso che un futuro che non sia quello del "blood, sweade and tears"ci possa essere visto che proprio oggi proprio alcuni giornali chiedevano al governo di "mettere mano alla sanità e alle pensioni", dopo aver distrutto università e scuola naturalmente.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore