mercoledì 15 settembre 2010

La Rai siete tu....... ahahahaah

Si parla tanto della legge bavaglio, che pur è praticamente pronta, ma delle vie surrettizie in base alle quali le pochissime, ormai, trasmissioni di "approfondimento" non devono avere pubblico "attivo o partecipativo" e gli ospiti devono essere preventivamente approvati dalla Direzione Generale della RAI (in mano a fedelissimi del Nostro); é chiaro che in questo modo i giornalisti sono ulteriormente limitati nella loro azione per via amministrativa (non potendo ancora farlo per via legislativa) pena la chiusura del programma d'ufficio: pensate un pò credo che nemmeno nel peggiore dei mondi possibili ci sono norme così, immaginarsi da noi dove c'é un leader che ci ama e fa di tutto affinché siamo felici e liberi..... mi veniva in mente uno sketch di Sabina Guzzanti dove, imitando il Nostro, gli faceva dire che era giunta a sua conoscenza che nel nostro paese c'era una persona che controllava tutte le fonti d'informazione (...) e che l'impegno era che lo cercassero... si capisce perché in questo paese, dopo aver vissuto 50 anni di strapotere democristiano, ci sorbiamo 20 di berlusconismo? Perché ce lo meritiamo, tutto qui. Che ne dite di non pagare il canone tv, tanto per cominciare?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore