giovedì 12 maggio 2011

Giustizialista? No, macchina del fango

Ma come sono i campioni della libertà al di là delle regole e delle norme, che si fanno da soli, e condannano chi fa semplici richiami alla lealità e poi il candidato principe nel cuore dell'impero dell'amato capo si veste proprio con questi panni? E la stama di famiglia che fa? L'appoggia perchè si può essere giustizialisti se torna comodo ma si viene messi in croce se lo fanno altri: altro che giano bifronte, qui siamo più che camaleontici, siamo alla commedia popolare. Ricordate?
Sono gli strenui difensori della famiglia: poi molti sono separati e se ne fregano dei valori fondanti la società naturale descritta nella Costituzione.
Sono difensori dei valori cristiani occidentali fondanti le nostre società: poi .... il bunga bunga con annesso silenzio della Chiesa tesa solo a ricavarne il più possibile.
Lodano il Capo dello Stato quando mazzia il pdmenoelle poi lo definiscono "comunista" se chiede di moderare i toni ed evitare il clima da guerra civile.
Attaccano e sfottono i giustizialisti infangando tutto e tutti e quando chiedono legalità e trasparenza poi se loro si vestono da giustizialisti va tutto bene perché l'importante è vincere e chissenefrega se tutto il resto va a ramengo.
In queste elezioni avete notato che parlano di tutto tranne che dei problemi del paese: infatti gli insulti e gli stracci volano.
Parlano di eliminazione dello Stato oppressore dei cittadini e insultano il candidato Pisapia mentre l'amato capo di amnistie, di prescrizioni brevi, legittimi impedimenti e quant'altro ne ha fatto incetta..... se non fossimo nei guai ci sarebbe da spanciarsi dalle risate.....
Chiudono sui referendum, facendoci spendere 300 mln di euro in più, che non sono accorpati alle amministrative per farci dimenticare che dobbiamo pagare se abbiamo sete e che dobbiamo pupparci l'atomo quando potremmo sfruttare la green economy come fanno tutti i paesi civili.
Che paese siamo diventati: da andarne proprio orgogliosi, vero? Ce lo siamo proprio meritati perché se oggi siamo così è anche grazie ai vari dalemoni che anni fa legittimarono l'amato capo pensando di poterlo controllare e negoziare con il diavolo.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore