lunedì 13 febbraio 2012

Atene brucia...... gli italiani dormono, invece, il sonno dei giusti

Devo dire che essere influenzati, nonostante il vaccino, da un certo punto di vista fa bene...... si fa bene: non ti fa voglia di nulla; hai la testa nel pallone; la gola che brucia t'impedisce di parlare e anche fumare .. e per me il secondo é un bel sacrificio; la tv t'infastidisce, ti rimbomba nella testa quindi la spegni, idem per la radio; il pc... sei raffreddato e gli occhi ti bruciano dopo poco, quindi nulla; insomma sei fuori dal mondo e lo sai: ma te però sei influenzato.... e gli altri 60 milioni di tuoi concittadini? In parte hanno i loro problemi e le loro influenze ma il resto o meglio la stragrande maggioranza? Dormono, beati loro, il sonno dei giusti: di coloro che guardano la casa del proprio vicino bruciare e, ipocritamente, dentro di loro son quasi contenti: meglio a loro che a me; "ufficialmente" sono dispiaciuti e solidali con i poveracci; financo atterriti dagli scontri di piazza, ecc. ecc. e mandano benedizioni al nostrano banchiere in missione per conto di "DIO" il quale sembra (dico sembra) averci salvato dal disastro..... E' davvero così? No, in realtà non ci ha salvato: ci siamo salvati da soli con i nostri sacrifici quotidiani non certo grazie a politici e banchieri, anzi fosse stato per loro saremmo ...... tutti "greci". Oggi sto meglio e quindi eccomi qua a, come diceva Guccini, sparare amenità degne dei 15 secondi di pubblicità di Warhol; io almeno una giustificazione ce l'ho: gli strascichi della influenza hanno lasciato il segno, ma i miei concittadini? Vi racconterò una storia: qualche giorno prima della fase acuta dell'influenza una collega d'ufficio (su 21 dipendenti ben 16 son donne, aiutooooooo.... c'è di tutto e ci vuol pazienza a sopportare ex sessantottine, mai state sessantottine ma di pari età, ecc. ecc.) che fino al giorno prima (ne avevo già parlato in un post precedente post) tifava per il "missionario" in missione e ora mi dice: "Monti non mi piace più".... cosa é accaduto nel frattempo? Poco o nulla, tranne la "spericolata" frase di Monti sul posto fisso che si aggiunge alle altre frasi spericolate dei suoi ministri e vice ministri. Francamente non so se ridere o inkazzarmi, credetemi (da un lato mi ha fatto compassione dall'altro l'avrei strozzata letteralmente... ma si può essere più stupidi? come si fa a credere a un banchiere, per giunta a un certo tipo di banchiere ossia uno di quelli che ha contribuito fattivamente all'attuale situaizone con le proprie dritte e doppi giochi ossia da un lato di certificare la "bontà" di Stati e società e dall'altra di scommettervi contro acquistando e rivendendo CDO in cambio di CDS determinandone il prossimo fallimento solo con il proprio comportamento e aspettativa) perché vedere che mi dava ragione una come questa qui mi faceva piacere (ho anch'io il mio ego) ma poi però ho infierito: solo perché ha detto quello che pensa ora non ti piace più? Perché prima non lo sapevi? Scendi dalle nuvole, ecc. ecc. sarò ingrassato di almeno un kilo, già; ecco chi siamo: sempre i soliti non nel mio giardino, di chiunque ma non nel mio e in questo caso avendo una figlia, dice preparata, superprecaria ma ritenendosi "moderata", era disposta ad accettare l'idea di aver vissuto "al di sopra delle propria possibilità" ma appena ha capito che l'azione del governo la toccava direttamente (a differenza del sottoscritto che la puzza dei guai l'aveva sentita subito) riscopre il berretto alla "cheguevara" e ne sparava, di fesserie, al ritmo di una al minuto in merito... ma forse é meglio esser influenzati e malati: almeno puoi dire che non stai bene e le cose dici non sono frutto di ragionamento a mente fredda ma del tuo stato influenzale.... meglio così.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore