venerdì 23 marzo 2012

liste civiche? in molti ci pensano e qualcuno le fa...

Ricordate quando proposi di fare delle liste civiche per superare i partiti, ormai accolite di affari e autoreferenziali monumenti capaci solo di servirsi del bancomat pubblico? Bé se un fessacchiotto come me ha annusato l'aria altri l'hanno ben compreso: infatti per un motivo o per un altro se ne parla anche in ben più alte sfere, e rischiano di rompere a molti le uova nel paniere..... non c'é solo quella di lucca di cui ho diffusamente parlato; anche politici veri e propri le faranno, come dicevo prima per un motivo o per un altro, non con l'intento di far entrare "nuovi" personaggi nell'agone politico ma sempicemente perché sono in guerra magari con i tradizionali apparati, Tosi a Verona, o non gli son piaciute le primarie, come a Palermo, inquinate; addirittura mr. B ci sta pensando affossando il pdl (avendo ben compreso che ormai é decotto) però questa strada sembra praticabile, e allora ripropongo la domanda: perché non ci organizziamo noi direttamente? Devo esser sincero: qui a massa ho provata a sondare e a cercare di metter su un qualcosa ma è tutto finito in un enorme buco nell'acqua perché nessuno, almeno per ora, se la sente di fare il primo passo e magari vincere le elezioni ma di perdere la scommessa di "governare" una città in prima persona con tutto quello che ciò comporta quando si tratta di rischiare. E' questo senso di inadeguatezza che ci frega, vero? E' l'egoismo di potersi lamentare senza dover rischiare in prima persona che ugualmente ci frega e ci rende succubi del sistema, vero? Bé ci meritiamo tutto allora.... tutto quello che ci hanno propinato e ci propineranno: la lezione "greca" é servita, il messaggio é arrivato forte e chiaro, siamo pecore da tosare......
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore