martedì 20 marzo 2012

il cretino: uno che fa danni senza riceverne alcun vantaggio di C. M. Cipolla

cito dall'articolo di massimo fini (articolo a pagina 8 del fatto quotidiano del 20/3/2012) perché semplicemente, é esemplificativo dell'accordo raggiunto sulla "riforma" del lavoro.
Chi sarebbe il cretino?
Chi l'ha firmata quella riforma ben sapendo che il varco é aperto a future altre riforme che finiscano di cancellare la 300/70 anche detta Statuto dei lavoratori? No.
Lo sono le destre (dall'ala "liberista" del pd-l al pdl passando per tutto l'arco parlamentare) politiche esultanti? No.
Lo é l'esultante parte riformista della CGIL, che pur non ha firmato (ma ne aveva tanta voglia, se non fosse per la fiom.....)? No.
L'esultante, ma con sobrietà, governo e chi lo sostiene "dall'alto"? No.
Le esultanti sigle sindacali "gialle" che parlano di accordo positivo quando hanno calato le braghe per "resposanbilità (non ci sono mica solo i "Responsabili"......)? No.
La un pò meno esultante confindustria e reteimprese (volevano molto di più, ma tanto c'è il parlamento per questo... e ne vedremo in merito delle belle)? No.
Ma allora il "cretino" chi é? Ma lavoratori e cittadini naturalmente: quel parco buoi aggiogato al carro di questa società feroce sempre pronta a scaricare su di loro le proprie contraddizioni, storture, avventure... società feroce che, a partire dal 1983, cinicamente prima ha:
svenduto la scala mobile sull'altare dello yuppismo,
ha messo padri contro figli dicendo che é colpa dei padri garantiti,
ha introdotto i lavori precari spiegandoli con esigenze dei nuovi mercati,
ha introdotto l'inflazione programmata,
ha introdotto il sistema del debito degli stati come forma di finanziamento,
ha salvato banche e istituzioni finanziarie salvandone le casse vuote quando erano loro le vere responsabili del disastro che dal 2007 sta distruggendo paesi e popoli,
ha introdotto ben 3 riforme delle pensioni per portare tutti (meno gran commis e onorevoli vari ... per tacere dei CEO delle grandi aziende) a pensioni da fame quando ha legato previdenza all'assistenza,
ha eliminato il futuro dei giovani dicendo loro che con le riforme potevano sperare in un lavoro .... precario e gratuito
ha di fatto alzato bandiera bianca contro l'evasione fiscale (160 mld l'anno scorso),
ha eliminato la deterrenza nei confronti degli imprenditori dell'art.18,
ha applaudito il metodo introdotto nelle fabbriche fiat,
non ha spiegato con quali e quanti risorse (ma penso di sapere con quali soldi) saranno impegnate....
... e si potrebbe continuare: ancora dubbi su chi é "quel cretino"? Ve lo devo proprio dire?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore