mercoledì 13 febbraio 2013

La Grecia? come mai non se ne parla? Ma, soprattutto, chi specula sulle news e perché?

Ricordate il battage mediatico sulla Grecia?  Per anni ogni giorno c'era un qualcosa che ne parlava... E, ve ne sarete accorti, da quando si parla di elezioni il velo d'omertà é calato? Bene, tranne alcune eccezioni (il Fatto é una di queste), in realtà non é così, o meglio per i media ufficiali si é vero, ma altrove frammenti arrivano e non sono certo buone notizie né contribuiscono a farsi una chiara idea di quanto realmente sta avvenendo lì.... qualcuno ci specula sopra: infatti stanno girando notizie di assalti a banche e supermercati e altre cose di questo genere che NON sono vere, non credetegli; il popolo greco sta soffrendo enormi sofferenze (grazie alla troika, ai suoi "sacrifici" imposti al paese, e a una politica nazionale greca, come la nostra, corrotta e completamente supina ai voleri "europei") ma da questo al diffondere notizie false ne corre, spero ne conveniate. Sia chiaro: la Grecia ha i bambini più malnutriti dell'OCSE; un tasso di disoccupazione altissimo e un governo assolutamente indifferente a tutto ciò, ma ancora siam lontani da realtà catastrofiche che ci vengono racconate o fatto raccontare da sedicenti blog.
Sia chiaro lì stanno scorrazzando imprese nazionali e multinazionali, anche italiane, che (grazie alla distruzione di qualunque diritto sul lavoro e del lavoro) possono fare "impresa" senza pagare il dazio di pagare adeguatamente i propri operai, professori, dipendenti ecc. (per fare un esempio un prof universitario al primo incarico ha ... 700 euro) a fronte di un livello di vita uguale, se non superiore, al nostro: una rapina, un assalto alla diligenza vera e propria che non lascia nulla nel mercato interno e fa fare profitti netti a chi vi investe: il tutto in nome del rilancio dell'economia.. il problema é capire quale economia risalirà
Ci dovremmo porre alcune domande:
Perché girano notizie del genere?
E, chi ci guadagna nel farle girare?
Come mai esse arrivano da fonti non ufficiali, ma da social network e da blog?
Non é che qualcuno sta preparando già d'ora il dopo elezioni, qualunque esso sia, per condizionarlo?
Forse ciò che si vuole far intendere é: fate i bravi, pagate altrimenti ... la Grecia ci mette poco ad arrivarvi in casa?
Instilla la paura e controllerai interi popoli mentre nel frattempo gli stai levando tutto, proprio tutto...
Forse anche in Italia si é deciso di fare una cosa del genere se, cito una frase del prof senatore a vita, non venisse rieletto obbedendo ai desiderata di chi ha i soldi ma non vuole pagare dazio per salari adeguati e diritti acquisiti?
Questo cari sciacalli si chiama TERRORISMO e andrebbe punito con misure durissime mentre invece tutto tace..... zitti tutti.
Votate, no votate, votate per chi vi pare.... fate come volete ma NON fatevi condizionare dagli sciacalli che si aggirano intorno al morente sistema che é venuto su nel corso degli anni diventando quel mostro che divora se stesso pur di fare profitti..
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore