domenica 25 agosto 2013

.. e qui non si va avanti

no, non si va avanti:
  1. l'iva aumenterà checchè se ne dica; dal 21% al 22%;
  2. aumenta anche il debito pubblico che tranquillamente veleggia al 130% nonostante i tagli, ritagli e frattaglie siamo destinati illo tempore a ripagarlo..... e ad aumentarlo contribuiranno allegramente i vari F35, elicotteri, portaerei, il progetto difesa 2000 nonchè la tav, e tutto quello che la fervida fantasia dei galoppini politico-affaristici si sa inventare.
  3. l'imu, che si chiami così o che rinasca, come l'araba fenice, come tassa sui servizi (da far pagare anche agli inquilini, che non si dica che non sono equanimi) la si pagherà...... forse perchè qui c'è un problema: il partito dell'amore non la vuole perchè i riccastri non la vogliono, punto e basta.
  4. il pd(-l) sostiene che è giusto cambiare la costituzione....... c'entra nulla l'esortazione a farla di JP morgan?
....nonostante quanto sopra il problema non sembra essere l'economia agli steroidi, come segnalato dall'economista Loretta Napoleoni in un suo articolo di oggi sul Fatto, da cui dipendiamo per vivere, ma dalle sorti del governo e da cosa ne deciderà di fare l'amato capo.. o meglio dal fatto se ne uscirà o no a venirne fuori dalla sentenza definitiva della Cassazione: solo lui però perchè per altri la stessa legge è perfettamente costituzionale, per lui no.
Si dice che tutto si tiene in un sistema complesso; e non potrebbe essere più vero che nel nostro paese: mentre la società reale è ferma in mezzo al mare intenta a non annegare mentre la nave affonda, sulle sponde i capitani sono comodamente seduti nelle taverne si scolano fiumi di birra alla loro salute.....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore