venerdì 30 maggio 2014

The China study, seconda parte..

E' la parte che parla di noi, delle nostre malattie e dei problemi ad essi connessi.

Nel saggio questa è la parte seconda... di questa parte mi ha colpito il punto decisivo: la mancanza, secondo l'Autore, di una visione d'insieme del problema: fa capire che un pò per la necessità di creare profitto, e di crearsi clienti, un pò perchè finanziando ricerche su "singoli aspetti" può permettersi di far perdere d'occhio le tante magagne che ci sono sotto il tipo di alimentazione che qui in occidente si segue. Non quella tradizionale fatta con metodi naturali ma l'alimentazione industriale.. a maggior ragione OGM (questo l'aggiungo io come logica conseguenza del suo discorso.....). Quell'alimentazione che porta l'autore a considerare il rapporto stretto, la chiama correlazione, fra cina urbanizzata e quella rurale: nella prima l'indidenza delle malattie del benessere è pari a quella occidentale, nelle seconde sono quasi assenti; come sono quasi assenti altri problemi che c'investono qui come le coonseguenze genetiche: l'ultima frontiera è che se un gene si attiva siamo esposti alla malattia .. come una lampadina che si accende; l'autore non è convinto nè di questa predestinazione nè tantomeno che sia inevitabile (qui leggendo questa parte la mia mente non è potuta non andare a un gran film quasi misconosciuto dal titolo GATTACA che disegnava una società dove solo se si avevano alcune caratteristiche - prescelte prima della nascita dai genitori - si poteva accedere ai ranchi alti della società..... il film dimostra il contrario ma l'idea rimane). Egli sostiene che il vero problema è il come vien costruito il cibo e come mai le lobby, sia alimentari che big pharma, premono tanto affinchè non si punti al nocciolo della questione, i danni delle proteine combinate con altri enzimi più o meno  naturali, ma ai suoi aspetti superficiali come ad esempio la lotta all'obesità o al diabete , ormai presenti anche in giovane età: se ne parla ma poi nelle scuole si continuano a ingerire merendine, hamburger ecc....e la lotta contro essi con diete che alla fine contengono le stesse proteine e grassi che fanno danni al fisico nell'immediato e nel futuro.
Il resto lo troverete nel saggio che, auspico, leggiate...
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore