mercoledì 25 novembre 2015

9 secondi... alla terza guerra mondiale?

9 secondi: questo è stato il tempo di sconfinamento, presunto perchè il pilota è caduto (ed è stato ucciso sdai "combattenti per la libertà") in territorio siriano, dell'aereo russo in terra turca e ... il trappolone è scattato. Cosa accadrebbe se i russi restituissero il favore tirandone giù uno turco?
Semplice, per quanto possibile possa essere una situazione nella quale nessuno vuole, e può, perdere la faccia.
Prima ipotesi
la Turchia attiverebbe la clausoletta NATO che prevede che un paese attaccato viene subito spalleggiato dagli altri: uno attaccato tutti attaccati. Il passo successivo sarebbe ovvio quanto prevedibile ossia lo scontro diretto fra russi e NATO, e ci siamo.
Seconda ipotesi
La diplomazia è al lavoro e si stanno preparando le eventuali procedure per evitare qualcosa a cui nessuno vuole arrivare: né Putin né la Turchia né tantomeno Obama: la Siria, per quanto importante possa essere, non vale una "messa"... magari fra qualche tempo la Turchia dovrà restituire qualche favore (magari smettere di vendere il petrolio estratto dall'ISIS) e tutto si chiude lì.
Terza ipotesi
Si trova un compromesso sul vero problema, il petrolio (che i jet russi avevano distrutto qualche giorno fa), e tutti dimenticano.... si rimane alleati, per così dire, e ognuno continua a fare i propri comodi in Siria e nell'intero scacchiere mediorientale..
Quale vi sembra più realistica?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore