sabato 5 dicembre 2015

Credete ai simbolismi?

Stasera post complottista: gli allergici all'argomento son pregati di allontanarsi in fretta perchè la "direzione" del blog non si assume responsabilità per improvvise crisi e shock anafilattici.
Messo l'avviso, andiamo avanti.
Allora, tanto per mettere un pò di pepe in eccesso nella minestra, immagino sappiate (per esempio) che i Padri fondatori, ed estensori della loro Carta fonadamentale, americani erano massoni, vero?
Immagino che sappiate che ovunque in quel paese i simboli esoterico-massonici sono presenti .. perfino sulle loro monete, vero?
E nel vecchio mondo? Bé non siamo messi meglio, anzi: (per quanto riguarda il nostro paese ce n'è di materiale e farò presto un post ad hoc) a partire dall'Europa a simbolismi esoterico-massonici ce n'è in abbondanza ed il bello che son lì ma nessuno se accorge o... lo sa.
Ok facciamo il primo esempio:


cos'hanno in comune? Cosa può avere in comune un quadro raffigurante la mitica Torre di Babele e il Parlamento europeo? Dal punto di vista strutturale la cosa salta agli occhi SONO SIMILI e fanno pensare ad una sorta di omaggio che l'autore del progetto ha voluto fare al mito dell'umanità nel momento della massima unione e della massima divisione quando l'entità plurale, da noi chiamato Dio, decise che così non andava bene perchè "questi dove sarebbero arrivati se fossero riusciti nell'impresa della Torre? E decise di .... dividerli: incominciarono a parlare lingue e dialetti diversi senza più comprendersi fra loro: da qui tutte le incomprensioni, guerre ecc. il Dio si era assicurato che l'uomo non fosse subito capace di elevarsi sopra la condizione comune: in pratica si era creato il lavoro per il suo futuro! Ebbene questo è u simbolismo anche dal punto di vista esoterico: il richiamo alla Torre di Babele non può che riportare alla mente il superamento delle divisioni fra le genti e riunire l'umanità; domanda: se la Torre di Babele era un opera "unificatrice (aspirazione universalistica)" la sua riproduzione moderna cosa dovrebbe rappersentare, oltre l'omaggio al mito passato? Forse che nasconde un qualche significato esoterico di una qualche setta massonica che aspira all'unificazione dell'umanità sotto la propria guida ed ha voluto così rendere omaggio al mito ricostruendo la "moderna Babele"? Forse che i complottisti che denunciano il New World Order (fra l'altro citato anche nel nostro paese da personalità di primissimo piano delle istituzioni che l'hanno TESTUALMENTE citato)?
secondo esempio:


direte: che c'azzecca la bandiera del consiglio europeo e l'occhio di Horus? Ache qui, sono simili. E' chiaro che esiste uan stilizzazione nella prima foto rispetto alla seconda ma se aguzzate la vista e lavorate un pò di matita..... anch'essi sono SIMILI. Qui l'analogia, se ritenete che esista un analogia, richiama alla memoria tante altre storie propugnate dalla teoria del complotto. Dal colore preminente alla stilizzazione delle stelle prese nel loro complesso, alla evidente presenza di sopracciglia, al numero delle stesse stelle (12, contatele, come le tribù originarie; come le costellazioni; come le ere astrologiche), al suo complesso immaginifico che se guardato ricorda proprio il simbolo egiziano..... forse che c'è un evidente, anche in questo caso, richiamo all'esoterismo che si richiama al mito egizio? Forse che, anche in questo caso, c'è un omaggio di una setta al mito esoterico egizio (cui molti rami massoni fanno riferimento)?
Siamo davvero nelel mani di una oscura élite che, attraverso i miti, mira a sua volta a dare immagine vivifica del proprio credo e che s'è impossessata delle leve del potere politico-economico?
Hanno ragione i complottisti quando sostengono che il MES (di cui poco si sa della propria organizzazione se non che i componenti sono intoccabili nè persguibili e non sottoposti a nessun controllo democratico dei cittadini e che possono decidere se un paese fallisca o no), l'Eurogendfor (una sorta di gendarmeria sovrazionale), il consiglio europeo, la BCE, il TTP/TTIP (secondo qualcuno, sempre un bieco complottista, braccio esecutivo legale cucito per le multinazionali americane) della WTO, ecc. siano SOLO superficiali manifestazioni di questa succitata élite che mira ad unificare per propri scopi inconfessabili l'intero pianeta?
Non sto a spiegare tutto ma non foss'altro che dal punto di vista iconogafico, quello forse meno importante, tutti questi organi sembrano sempre richiamare significati che potremmo definire esoterici; simbolismi che si rincorrono fra loro come a significare un collegamento mai esplorato sul serio...
Pure coincidenze oppure segnali che qualcosa sta emergendo sotto il nostro naso?
Con questo post inizierò un viaggio nelle teorie del complottiste per aprire il vaso di pandora nel quale, come in ogni leggenda c'è sempre un fondo di verità ......
p.s.
come sempre
BUON WEEK END
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore