domenica 13 novembre 2016

Ai confini della realtà, se non oltre...

E' colpa del FBI; no è colpa di internet; no è colpa ecc. ecc. Confusione e lontananza dalla realtà ecco quel che si ricava nel post- Trump da parte dei dem americani: e non solo perchè anche qui i ns dem navigano in alto laddove l'ossigeno è poco e da qualche problema. Mi chiedo ma come può una che crede che sia stata l'FBI a farle perdere le elezioni? Che diavolo di ragionamento può aver fatto una che ragiona così? Ma non scherziamo nemmeno... ha perso perchè:
  1. i cittadini avevano deciso che DOVEVA perdere;
  2. non ha tenuto conto che l'idea stessa del mercato ha creato disoccupazione, delocalizzazione, e tuto quello che anche qui abbiamo sperimentato (anzi lì non hanno nemmeno la UE che rimpeva i gioielli di famiglia con patti di stabilità e altre menate del genere);
  3. la Clinton è ESTABLISHMENT (non solo interna ma anche internazionale infatti se si va a guardare chi ha finanziato la più expensive camapgna elettorale della storia americana, di dubbi che fosse la personificazione di tutto quello di cui i cittadini erano stufi) molto di più di Trump che ne è la parte becera e inguardabile.
  4. avrebbe portato gli americani, quelli poveri e della middle class soprattutto, sicuramente in un tempo di incertezze se non di guerra a differenza di Trump che riflette meglio la centralità dell'isolazionismo storicamente presente negli USA. Con lui, se potrà farlo, molto probabilmente gli USA saranno sempre presenti nello scacchiere mondiale ma meno pesantemente presenti di quanto siano stati finora: non ha interesse a tirar giù Assad per fregare Putin (a differenze delle élite europee); nè ha interesse ad esacerbare gli animi con trattati di libero scambio onnicmprensivi nè in Asia nè qui nel vecchio mondo, anzi.. si ritornerà agli accordi bilaterali? Probabilmente ciò spiega il nervisismo delle élite nostrane ed europee e le loro uscite delle ultime 72 ore;
  5. a differenza della Clinton non potrà avere la libertà di azione che la nostra avrebeb avuto grazie anche ai corifei dei media.. ci potete scommettere che servizi sui suoi calzini e/o mutande si sprecheranno.. come accade qui con la Raggi più o meno... senza gli errori fatti dalla Raggi.
  6. L'onda che monterà arriverà altrove? Probabilmente si. Non tanto qui Italia dove al massimo abbiamo un Salvini o un Grillo (sempre ammesso che emerga altro).... forse qualcosa avverrà al referendum e ciò sarebbe sperabile viste anche le ultime notizie (leggi lettera agli italiani nel mondo a spese nostre per il si, cosa negata al comitato del no), ma non ci saranno grandissimi novità..... No l'onda sommergerà prima altri paesi: Spagna, Francia, UK ecc. i nazionalismi troveranno forza nell'onda e creeranno opportunità per riformare la UE, si spera, o nel distruggerla se continua così in modo elitario..
No non credo che la colpa sia del FBI o di altro: la sig.ra Clinton deve scavare nella propria storia politica e ideologica, in quel mercato globale che voleva imporre anche a chi ha pagato un prezzo pesantissimo ad esso sia in termini di perdita di progetti di futuro sia in termini di costi che i ceti medi e bassi hanno pagato duramente impoverendosi... che in termini di diritti che furono acquisiti quando c'erano due regimi in concorrenza, sovietismo e capitalismo, e che ora stanno cancellando: un non raro esempio di adattamento della realtà all'idea che si son fatti e non viceversa come dovrebbe essere.
Do anche ragione a Moore quando sostiene che Trump non durerà..... ma non solo per per propri limiti ma soprattutto perchè sarà un tiro a segno continuo contro di lui: non esiteranno a scatenare riot, rivolte, e colpi di mano parlamentari o altro: c'è troppo in gioco, i vari Soros hanno troppo da perdere in termini di potere e soldi per consentirgli di portare a termine il programma e il mandato.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore