giovedì 22 gennaio 2009

Addio Guantanamo

La vergogna dell'Occidente che si definisce democratico e portatore di quei valori che altri ci dovrebbero invidiare chiude: lo ha deciso Il Presidente Obama. Ha anche deciso la revisione di tutti i processi dei "Tribunali Speciali" voluti da Bush in nome della lotta al terrorismo e al di fuori di qualunque legalità e diritto (interno e internazionale). So già l'obiezione: sono terroristi e non fanno lo stesso trattamento ai nostri (quali nostri poi non si sa) nè riconoscono quei principii cui noi siamo tenuti ecc. ecc. In realtà non è proprio così: i cosiddetti diritti di cui tanto ci facciamo vanto sono il frutto di secoli e secoli di guerre sanguinose e di violentissimi eccidi e massacri su cui si sovrappose l'illuminismo e, successivamente, la corrente socialista e cristiana quindi ci andrei piano nel glorificare il nostro passato (contando sull'ignoranza di chi legge e ascolta); poi c'è il piccolo particolare che proprio gli USA hanno un vizio di nascita (un peccato originale molto poco cristiano): il genocidio degli indiani d'america (i reali proprietari di quelle lande colonizzate dai bianchi) e lo schiavismo perpetratosi prima nella forma più odiosa e poi nella forma del razzismo bieco e ottuso (nella lotta contro questi due fenomeni persero la vita prima Lincoln e poi M. L. King). Detto ciò se Obama voleva amndare un'altro segnale di "rupture" rispetto alla quotidianità bushiana la chiusura di Guantanamo (e si spera la fine delle torture lì inflitte nonchè l'accertamento delle responsabilità della catena di comando nonchè l'accertamento dei mandanti e la loro condanna sia politica che penale) è forse quello davvero che avrà un'effetto dirompente sia per gli avversari interni che per i terroristi spuntando ad entrambi le unghie della propaganda; ma la cosa che potrebbe far pesare la bilancia definitivamente a suo favore è la revisione dei cosiddetti processi che lì si son tenuti: l'effetto potrebbe essedre addirittura devastante. Ripeto, non sono un suo sostenitore ma quello che sta mettendo sù realmente sta creando le condizioni di una svolta radicale che porterà l'America di nuovo nell'alveo della parte migliore dell'occidentalismo cui tutti ci richiamiamo ma soprattutto la riportano nel grande fiume della legalità internazionale e dei diritti umani da cui negli ultimi otto anni ne era violentemente uscita. Come dice la gente di mare: alla via così!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore