martedì 20 gennaio 2009

Tregua a Gaza.

Una provvidenziale tregua di 7 giorni a Gaza permette di far tirare il fiato ai civili palestinesi prigionieri di Gaza e di far arrivare aiuti dall'Egitto, ma soprattutto di fare una prima analisi sul chi ha vinto, chi ha perso e chi ci ha guadagnato. CHI HA VINTO? Sicuramente dal punto di vista militare gli israeliani che hanno dimostrato la loro forza e potenza; ma chi ha vinto realmente, dal punto di vista politico e sociale, è Hamas che, non solo è sopravvissuta ma vede ingrossarsi le proprie file di giovani che hanno avuto in famiglia morti e feriti e sono pronti a farla pagare cara ai "nemici", era questo l'obiettivo da raggiungere?CHI HA PERSO? I palestinesi di sicuro che hanno subito attacchi furibondi (secondo il progetto, che era di Bush, di trattare con ottica militare un problema che è eminentemente sociale e politico); poi hanno perso le cosiddette istituzioni intenrazionali che come si erano dimostrate incapaci di far rispettare le risoluzioni che condannavano Israele già in passato e ora sono addirittura paralizzate dal loro stesso elefantismo burocratico; Ha perso l'Occidente che non ha saputo mettere la mordacchia ai mastini della guerra e soprattutto abbiamo perso tutti noi comuni mortali che ci lasciamo passare addosso le decisioni delle èlite senza battere ciglio.CHI CI HA GUADAGNATO? Di sicuro le aziende che producono armi. Chi ha l'interesse ad ingabbiare Obama, che oggi s'insedia alla Casa Bianca, nella trappola mediorientale. Chi ha interesse che il sistema così come si è venuto costruendo (esso si basando sullo sfruttamento delle risorse altrui) dal 1800 in poi continui non può consentire che ci siano cambiamenti di rotta traumatici: ci sono state delle "deviazioni" (l'intervento pubblico in economia del keynesianesimo per esempio) ma mai è stata messa in discussione la base: il colonialismo in tutte le sue variegate forme.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore