giovedì 7 maggio 2009

dal gossip al mondo reale......

..... mentre l'Italia si ferma a guardare la "maginificenza del re" cortigiano (ultima versione dopo operaio, imprenditore, ecc.) altri preparano il futuro di chi lavora in senso peggiorativo. Già ci aspettano nuovi shock and awe (citato da naomi klein, che con questa idea forza dei militari americani spiega come sia stato possibile far passare e ingoiare a forza a intere nazioni il liberismo, ora fallito, degli anni d'oro) nel prossimo futuro. E' uscito il libro bianco del Welfare Art.18 da riformare (si dice per dare tutele dinamiche, e si dice per evitare che la legislazione di dettaglio crei troppo contenzionso e blocchi "l'azione dell'imprenditore"....... non quella del lavoratore che è già bloccata da sindacati riformisti e compiacenti), sanità più moderna ed elastica (alias a seconda del livello di ricchezza ogni regione federalizzata avrà la sua e quindi avremo sanità da terzo mondo al sud e americanizzata al nord?), più lunga età lavorativa (sia perchè una volta che le generazioni dal 55 al 65 saranno andate in pensione chi li paga i contributi ai pensionandi e, soprattutto, chi paga le loro pensioni visto che tutto il lavoro sarà precario?) per far risparmiare lo Stato e il peso delle pensioni sul PIL (per meglio dire: visto che le pensioni anche se da fame le eroga lo Stato perchè non fare in modo che esso emetta meno assegni nella speranza che il lavoratore muoia prima; sono forse previste convenzioni con ditte di pompe funebri?) soprattutto perchè sui fondi pensioni gravano l'assistenza che invece dovrebbe gravare sulla fiscalità generale. E ciò per citare solo alcune "idee" in cantiere. Altro è già in fase di elaborazione, ma naturalmente i nostri concittadini sono presi da "altro" ed è quindi meglio non disturbare il loro sonno della ragione, non credete?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore