venerdì 20 novembre 2009

8Xmille? Ai soliti noti...

Non bastava che in questo Stato il Vaticano ha mille prebende e privilegi e un potere d'interdizione che mai ha potuto avere prima. Non basta che supinamente i poltiici di questa legislatura, salve poche eccezioni, ne seguono pedissequamente gli "inviti". Non basta nemmeno che su tutti i temi che qualificano uno Stato come laico (testamento biologico, aborto, fecondazione assistita e diagnosi pre-impianto, ecc.) i politici nostrani scattano sull'attenti al vibrar di fronde. Non bastava, mi sono tenuto naturalmente perché la lista sarebbe lunghissima, tutto ciò (non basta nemmeno che dietro opere di bene spesso si nascondono affari di miliardi di euro) ora si viene a scoprire che l'8Xmille che i cittadini destinano allo Stato (e che dovrebbe essere usato per fini sociali) va ........... indovinate un pò ...... ma a istituzioni vaticane (restauri, ecc) naturalmente. Ciò non fa che confermare quanto siamo lontani dalla civiltà laica europea e quanto invece cominciamo ad assumere sempre di più ad un'Iran occidentalizzato. Sorpresi? Chissà perché io no.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore