venerdì 21 gennaio 2011

A macchia d'olio

S'era detto: solo Pomigliano (il si ha vinto con un certo margine); poi c'é stata Mirafiori (con una vittoria risicatissima); e ora? Cassino, naturalmente. Un pò alla volta la Fiat sta diventando americana, e i sindacati? Quelli gialli, che già lo sapevano, nicchiano e, al di là dele solite sparate propagandistiche, sperano in una ulteriore vittoria che gli consenta di affermare che i lavoratori sono d'accordo... la Fiom é sempre più inkazzata perché sente che stanno scavandole il terreno da sotto i piedi e sa che anche dentro la CGIL c'è gente che gli tifa contro e quindi si trova su una brutta china ed é costreta a ribadire colpo su colpo sprecando energie in quantità industriale senza avere il tempo letteralmente per altro. Insomma l'attacco é frontale e senza precedenti. Marchionnemente parlando la solfa sarà la stessa come il ricatto che porrà i lavoratori nella difficile condizione dei loro colleghi lombardi e campani. Come non pensare a questo punto che la Fiat é solo un cavallo di Troia (.....)? Come non pesare a questo punto che in realtà é dimostrare che se si piega la più importante categoria di tute blu, le altre si piegheranno per forza?e poi l'Italia nel suo intero mondo del lavoro? Con l'esito finale di fare quello che negli USA stanno provando a cancelaler qui si fa e riesce completamente..... con l'amorevole aiuto degli ex comunisti che con la testa e il cuore tifano per questo cambiamento mentre a parole dicono il contrario. Dire: aprite gli occhi é retorico; dire però occhio che qui ci svegliamo come l'ennesimo stato della federazione americana, quella da laboratorio, in piena decadenza non lo é, svegliati italia perché qui le ultime libertà ce le stanno cancellando proprio con quegli strumenti che erano stati creati per difenderli!!!
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore