lunedì 31 gennaio 2011

A proposito di bizantinismi..... ricapitoliamo.

Che siamo un paese levantino é arcinoto; e che di conseguenza siamo bizantini, quindi trasformisti, é anch'esso acclarato. Oggi ne abbiamo avuto ulteriore prova: la lettera dell'amato Capo al Corriere della Sera nel quale proponeva un piano condiviso per la crescita del paese: il cardine erano la sferzata liberista, niente patrimoniale, giù le tasse; come a dire il meglio del meglio del meglio dell'era che fu reaganiana, cose di 20 e passa anni fa. Il solo proporlo significa cancellare la storia successiva che il reagnismo ha comportato: quello che gli USA son oggi lo devono tutto a quel periodo, crisi e povertà estrema crescente compresi, per non parlare dei danni, sociali e politici, comportati anche nei paesi satelliti della potenza americana. Ci pensate a una cosa del genere in un paese già pesantemente squilibrato come l'Italia? Non oso dirlo per non offendere l'intelligenza di chi passa di qui ma, mi chiedo, come si fa a proporre una cosa del genere? E' vero che il pdmenoelle sta affogando nella propria inettitudine ma sottoscrivere una proposta del genere poteva significare, ed era ora, la morte certa e visto che sono dei tafazzi ma non sono stupidi hanno risposto no grazie premettendo che visto che c'era anche l'amato Capo era pregato di, come dire, cambiare indirizzo: sarebbe stato folle accettare: ci pensate? In un sol colpo l'amato Capo si tirava a sé il pdmenoelle e spaccava ulteriormente le opposizioni, si fa sempre per dire che siano tali, ritagliandosi un ruolo non consono a uno che é abituato a sentire sbattere i tacchi al proprio solo muover di sopracciglio; sono convinto che nemmeno lui ci credesse davvero e che l'ha fatto solo per poter dire, poi, avete visto sono degli irresponsabili, cosa fatta e detta poi, con loro non ci si può confrontare nemmeno sulle cose reali immaginarsi il resto: mi sa che sta già preparando le elezioni pur sapendo di perderle almeno in un ramo del Parlamento, ma poc'importa,vero?.......... insomma un ulteriore giro di valzer mentre il paese rimane esattamente dov'era prima di oggi: nel profondo della crisi.....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore