martedì 15 febbraio 2011

... e venne il giorno....... !?

Già; oggi il GIP ha deciso: processo immediato; ad aprile si va a giudizio. E ora?Che accade? Che si fa? Il pdmenoelle? Vendola? I radicali? Il polo della nazione? E i responsabili? Qualcuno crede che il giudizio ci sarà? Qualcuno crede che non sarà sollevato il conflitto di attribuzione davanti alla Corte Costituzionale (il processo continuerà comunque Corte o non Corte) con relative pressioni, dichiarazioni, anticipazioni che forzano la mano ecc. ecc.? Qualcuno crede che non ci sarà sollevazione del legittimo impedimento (che in base alle plurime sentenze della stessa Corte Costituzionale sarà vagliato dal giudice volta per volta)? Qualcuno crede che addirittura si presenterà davanti alla Corte e non preferirà farsi giudicare in contumacia? E, qualcuno crede, l'artiglieria mediatica non entrerà in azione immediatamente censurando da un lato le notizie sgradite ed esaltando qualunque intervento fatto in difesa dell'amato Capo? Qualcuno davvero crede che i segugi non saranno sguinzagliati a caccia di calzini azzurri, foto di 30 anni fa, Vendola s'é fatto un risata, partecipazioni a manifestazioni "sovversive" della società civile che avrà pur diritto di incontrarsi e parlare? Qualcuno crede che non usciranno dossier su dossier su politici, giornalisti, comuni mortali, e quant'altro per dimostrare che son tutti corrotti e che nessuno é pulito e che quindi non ci si può anzi non si ha diritto nessuno di noi a scandalizzarci perché siamo tutti uguali? Qualcuno crede che finché le genti italiane non faranno sentire continuamente la propria voce come accade ovunque nel mondo dove le cose non vanno? Qualcuno, infine, pensa che sarà tutto indolore ossia che non ci saranno colpi di testa (e si spera solo queli perché di colpi ce ne potrebbero essere tanti altri e di altro genere), uso della piazza (di agenzie di lavoro temporaneo che affittano scioperanti dìce ne sono eccome), censura televisiva rafforzata (ne abbiamo un esempio con le "nuove" democraticissime norme varate dalla Vigilanza (e non mi meraviglierei che ci fossero anche censure su internet che so blog, forum ecc. stile che so ..... quei paesi illiberali che tanto abbiamo indicato all'indice) che il Presidente di "garanzia" della Rai ha definito da UNIONE SOVIETICA, situazioni imbarazzanti a livello internazionali con dichiarazioni improvvide ecc. ecc.? C'é poco da gioire qui: quali alternative ci sono immediate? Il pdmenoelle? Non scherziamo; i centristi? Manco di notte sono la solita musica suonata e cantata per 60 anni...... chi c'é? Toc toc? Nessuno? Ecco il punto su cui può contare l'amato Capo (a parte le legioni di dirigenti del pdmenoelle che sicuramente saranno pronti a correre in Suo soccorso con dichiarazioni "ultimative"): con o senza di lui la situazione non cambia.... cé il nulla pneumatico, il vuoto assoluto. Intanto, giusto per non perdere il treno dei clientes, il decreto ------> milleproroghe <----- (qui godetevi la sua lettura) passerà, dopo la presentazione di un maxiemendamento (classica mossa, prevedibile, e con una seria opposizione facilmente respingibile), con il voto di fiducia e chi s'è visto s'è visto: tutto come prima e chi doveva pagare, ad esempio le multe latte (Lega), continuerà a non pagarle; chi invece non dovrebbe pagare le tasse causa terremoto, leggi Abruzzo, dovrà accettare l'aumento della quota ex irpef con la quale si finanzierà la VERA ricostruzione che finirà... quando io andrò in pensione e oltre!!!! Verrà sancita la schedatura delle donne che fanno ricorso, in violazione (questa sì che lo é) della privacy delle donne che si rivolgono ai centri di fertilità. Intanto:
la Fiat si prepara il suo show: la tragicommedia continuerà; da multinazionale in sedicesimi già si comporta come, che so, la Monsanto... decide, piega le "pieghevoli" organizzazioni sindacali che scommettono sulla morte della CGIL e non sul futuro dei rapporti sindacali e la rappresentanza dei lavoratori ma su bassi salari, alta produttività, succursalizzazione della produzione italiana, parole e ancora parole ma dato che pecunia non olet la mente va negli USA dove ci sono appetitosi soldi che aspettano di essere usati, salvo restituzione, cash a patto che Chrysler e Fiat si fondano in senso "americano", mica poco, vero?
Electrolux chiude e sentite un pò: un leghista ha detto che per prima devono essere licenziati gli stranieri ...... non solo contra legem ma definirla incivile é offendere gli incivili veri;
la, cosiddetta, crescita é ferma: e le scadenze della UE che ha varato parametri di rientro dal deficit da sangue, sudore e lacrime come se fosse colpa nostra e non di chi l'ha creato sto casino ....... e non si può nemmeno chiedergli il risarcimento dato che a "governare" da 60 anni a questa parte vi sono stati mandati!!!!
.... giusto per fare degli esempi. Va bene il T.T.B.; va anche bene provare a mandare lì qualcun'altro (magari una riedizione del centrodestra senza l'amato Capo... ma che senso ha?), ammesso che si vada a votare, che faccia meglio ma.... ad esempio, vista la pericolosità sociale, una norma che levi, ad esempio, agli evasori fiscali il diritto di voto, no? E' troppo? Un altra norma che limiti a due mandati i parlamentari, e tutto il sottobosco che arriva fino agli enti locali, no é troppo? Un tetto alle retribuzioni dei dirigenti é troppo? Una loro chiamata in correità se gestiscono, come hanno fatto senza temere grossi problemi, male con norme penali come il falso bilancio, no? Tutto ciò dovrebbe essere fatto prima e non dopo eventuali elezioni, non credete? Ma temo che fra "responsabili", "preoccupati" dello scranno, "nominati/e" per alti meriti (...) che non sanno fare altro, "premiati" anch'essi/e per alte abilità (...), e tutto questo panorama impediranno e resisteranno (loro sì lo faranno davvero) a muso duro contro qualunque ipotesi di scioglimento anticipato, ci possiamo scommettere tranquillamente perché la calda, generosamente pagata, sedia pubblica fa gola e nessuno ci vuole rinunciare, nessuno........
Devo continuare? O é chiaro?
Meglio di no, ancora devo cenare..............
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore