giovedì 25 agosto 2011

Neverending story .......

a crisi è una brutta bestia: mette tutti contro tutti; tira fuori il peggio di sé e lo rivolge contro il proprio vicino; costringe a fare scelte difficili a volte dolorose per se e per gli altri. Ecco perché ci siamo dati regole, leggi, costituzioni, partiti, sindacati, tabù, fedi, ecc. ossia tutte cose che frenano gli istinti animali e sviluppano la parte evoluta dell'essere umano spingendoli all'aiuto, anche disinteressato, e alla solidarietà: tutte cose che possiamo chiamare società umana. Funziona finché non arrivano i serpenti a "donare" la mela ossia finché non c'é il singolo, spesso spinto da motivazioni basate su insoddisfazione e insofferenza, non comincia a pensare che anziché perdere una parte del proprio lavoro é meglio fare in modo, per prima cosa, che a fare il proprio lavoro siano altri, magari pagati il meno possibile, e poi che il dovuto alla società si riduca man mano fino a estinguersi completamente: ecco che nasce il mercato e con esso l'avidità, il profitto, lo sfruttamento. Se poi vi aggiungiamo, proseguendo nella riflessione, altri individui che ne teorizzano addirittura il predominio su tutto il resto ecco che allora ci ritroviamo con una ristrettissima cerchia, partendo dall'antica comunità, di persone che fanno ricchezza nella generale miseria: anzi campano proprio sulla quantità, e qualità, della miseria; ecco che abbiamo il liberismo o anarco (chiedo scusa agli anarchici ma ladefinizione è repsente su anarchopedia) capitalismo che ha come obietivo la distruzione delle sovrastrutture che prima citavo o almeno di ridurle al minimo: conseguenza di ciò..... bé ce l'abbiamo sotto gli occhi. Come invertire il trend? Di solito un cancro del genere dovrebbe essere estirpato chirurgicamente, di solito; ma sappiamo che la medicina ha fatto progressi e quindi c'é la possibilità di curarlo, come? Con grandi dosi di pazienza e perseveranza e, soprattutto, facendo opera di proselitismo per un cambio evolutivo nella cultura delle persone: soprattutto educare i giovani alla solidarietà e alla democrazia levando, anche, il velo d'ipocrisia che gli abbienti (e i loro rappresentanti politico-economici) hanno steso per confondere e spostare l'attenzione al pelo e non alla trave che è dietro esso...... è una cosa lunga e non rettilinea ma funziona: sempreché nel frattempo non ci sia un altro individuo insoddisfatto e nullafacente che ricomincia a essere insoddisfatto e a chiedersi come possa fare per contribuire sempre meno guadagnandoci sempre di più .....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore