sabato 8 ottobre 2011

e dopo il tunnel .... il concorso

quando si dice la sfiga....... non fosse bastata la "gaffe" del tunnel cui avevamo contribuito con 45 milioni di euro ora ci si mette .. il concorso. 5000 test per i candidati: test fatti da specialisti, di cui non si sa il nome e la professionalità (alla faccia della trasparenza (forse forse sono persone a contratto che saranno le uniche che alla fine pagheranno lo scotto di essersi trovate nel posto sbagliato e con il Mi.... sbagliato), e che hanno un piccolo neo ..... almeno un migliaio sono errati: ci pensate una entità come il Ministero dell'Istruzione che sbaglia i test per i dirigenti scolastici? Nemmeno fosse una barzelletta ci si potrebbe credere ma ci hanno abituato a tutto e questo non è altro che l'ennesimo tassello dell'altezza che hanno raggiunto in questi anni chi gestisce la cosa pubblica... é bene ricordarlo questi di ora sono LA conseguenza delle scelte fatte negli anni '90 dai vari governi del cosiddetto centrosinistra(?) innamoratosi del liberismo di stampo reaganiano condito in salsa nostrana ossia condita con affari da furbetti del quartierino, condita con privatizzazioni per fare cassa, condita con liberalizzazioni che tali non erano ma servivano solo per spostare tutto da un monopolio pubblico (quindi sotto il possibile controllo pubblico) a un monopolio privato (quindi senza controllo) ecc. ecc. era chiaro quindi che le cose non potevano che precipitare in un buco nero della democrazia, che da noi non è mai stata chiarissima e trasparente, da cui non ne siamo più usciti e che sta distruggendo non solo l'autorevolezza di uno stato, che già dalla sua nascita aveva un peso che si portava addosso non indifferente visto "come" era nato, ma pure il tessuto socio-economico e culturale che sono la base della società: senza il paese non ha motivo di esistere e difatti .... tornando all'elemento del post immagino già ricorsi e controricorsi e il solito comunicato che chiarisce non chiarendo e le dichiaraizoni ufficiali che minimizzano tutto mentre la confusione cresce e tutto si dirada ivi compresa quella cosa che é stata la parola d'ordine della Ministra ossia la "meritocrazia": se fosse davvero applicata altro che rivoluzione e qualcuno dovrebbe tornare a studiare e magari a rifare esami e altro ...... votantonio votantonio votantonio votantonio caro Principe de Curtiis, come avevi ragione ma eri un grande attore e un comico di gran classe e ironizzavi.. questi fanno sul serio!!

Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore