domenica 9 ottobre 2011

.. e sempre sulle banche vanno a cadere

Mica stanno svenandosi per risalire la china, ammettere gli sbagli, prendere coscienza e cambiare strada (come anche avrebbero probabilmente richiesto gli stessi, veri, padri della Unione Europea) macché: rifinanziare le banche é la sola parola d'ordine. Perché? Semplice: l'intero sistema si mantiene sulle banche, senza le quali crollerebbe come un castello di carta in pochi giorni: per rendere l'idea pensate a una casa senza fondamenta che si regge su solo perché ci sono milioni di spilli che la tengono su ma la domanda é ovvia: se uno di questi spilli cede? A quel punto crolla tutto: ecco perché si corre qualunque rischio per rimettere a posto proprio quel singolo spillo ..... sennò tutto viene giù, proprio tutto. Non contano né sacrifici imposti ai cittadini né, tantomeno, quanto uno Stato debba svenarsi per difenderle, qualunque sia la latitudine, perché non è importante il singolo Stato ma le banche con cui ha contratto debiti che "devono essere aiutate a rientrare dal rischio", costi quel che costi. Ancora una volta la UE sceglie la via "giustificativa" perché sennò quello che stanno sopportando Grecia, per ora da sola, ma poi anche gli altri Piigs, se lo ritrovano in casa francesi, tedeschi ecc. e questo é inimmaginabile non solo perché dovrebbero sentire i morsi in prima persona della finanziariazzazione ma soprattutto perché gli verrebbe a manciare il mercato dove mandare i prodotti in base agli accordi: un esempio? La Grecia, nonostante tagli e ritagli, acquista merci e armamenti ancora da francesi e tedeschi ..... per quale guerra? Ecco il punto, come mai se mancano i soldi per pagare gli stipendi le monete si trovano per comprare armamenti dai partners? E con quali soldi? Non é che parte dei cosiddetti aiuti servano proprio a pagare proprio queste forniture? Hanno ragione allora a protestare i greci? Certo che hanno ragione perché si accorgono finalmente che lo Stato non li tutela ma fa solo da passacarte di decisioni prese altrove da pochi burocrati non democraticamente eletti, cui i politici dei paesi forti (forti perché scaricano sugli altri il peso dei loro debiti) danno retta, prescrivono basandosi solo sul conto profitti e perdite e il saldo economico....... non male come sistema il liberismo, vero? Finché va tutto bene....
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore