domenica 3 giugno 2012

Il problema é il controllo

...una frase presa a prestito dal cult movie matrix revolution che ci da lo spunto sul tema "complottistico": stavolta vi propongo é quello che va sotto il nome di MKULTRA. E' una delle tante paranoie della guerra fredda: i russi facevano esperimenti sul controllo mentale.. gli americani si sentirono in dovere di farne altrettanti. Poco si sa dell'URSS ma abbastanza invece si é saputo della parte americana grazie al freedom information act, e quello che é emerso non é per nulla piacevole, per non dire criminale. Si cominciò con Ewen Cameron che faceva ricerche sulle personalità, ritenute, disturbate e si é finito con usare droghe varie (pcp, lsd, ecc.) per fare esperimenti che hanno avuto esto pari a zero ma che hano crato personalità zombie e realmente disturbate: personalità di persone che, com'é venuto fuori dopo, hanno subito danni notevole ed in certi casi.... erano sani e fatti passare per "problematici": un caso viene é quello presentato nel primo capitolo del saggio di Naomi Klein "shock economy" (Rizzoli Editore). Ma perché questo medico scozzese trasferitosi in Canada poté fare esperimenti che nulla avevano di differente da quelli delle SS naziste e per giunta finanziato dai governi statunitense e canadese? Sempliche perché la paranoia di dover primeggiare sul "nemico" ha fatto fare cose ai servizi segreti che in tempi normali mai avrebbero dovuto, e potuto, fare: invece la guerra fredda l'ha permesso e i governi pur facendo finta di non sapere approvavano.... ma come funzionava? Semplice: a parte la somministrazione di farmaci e droghe pesanti c'era anche l'uso dell'elettoshock e, udite udite, la privazione sensoriale (che faceva perdere al soggetto il senso della realtà e del passar del tempo) e ..... suoni e musica ad altissimo volume per distruggere anche il senso di sé: cosa vi rocorda tutto ciò? Sono le stesse tecniche usate contro i presunti terroristi (e dico presunti perché solo il 5% dei catturati sia stato riconosciuto come "terrorista" o potenziale terrorista ... una follia): bene l'origine si ha in quelle ricerche; pagheranno mai per tutto ciò i responsabili diretti e indiretti (i politici)? No.








Una conseguenza di tutto ciò é che le tecniche di controllo dei cittadini sono diventate sofisticate, estremamente sofisticate: grazie a questi "studi" (che, guarda caso sono state "condivise" con i pubblicitari e le aziende) i sistemi di propaganda, sia commerciale che politica, sono diventati penetranti e invadenti al punto che chi non ci cade é talmente sensibilizzato da pensare che a volte esagera nel senso opposto veendo complotti dovunque: ma con quello che emerge pian piano .... a esagerare non sbagliano.



Un altro aspetto, poco esplorato, fu l'uso di ..... bambini nativi americani per gli esperimenti, orrore su orrore: “reclusi” delle

Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore