mercoledì 27 giugno 2012

ricapitoliamo un pò.....

visti gli sviluppi mi pare logico, anche se noioso lo so, fare un ricapitolo o stato dell'arte del dove siamo arrivati con la "rivoluzione" ragionieristica di Monti & co. Sia chiaro che questo non é che l'ultimo atto di un processo iniziato decenni fa: "uniformare" il pianeta, almeno la parte ritenuta importante, in un unico mercato globale e interconnesso con poche regole e molti privilegi, dove l'economia reale é surrettizia di quella finanziaria. Fateci caso: in ogni banca centrale euroamericana c'é un uomo, in realtà un ragioniere, di Goldman & Sachs (o simile); in ogni governo c'é un esponente della finanza o affine o colluso; in ogni parlamento c'é sempre un area trasversale ceh, in materia di finanza, agisce come un sol uomo ..... e se non é ideologia questa, ditemi voi cos'altro può essere. Mettetevi in testa che questo non é un complotto, ma solo affari: 6 miliardi di persone riunite in un solo enorme mercato interconnesso e interdipendente che ha la mente industriale in cina, quella software in india, quella finanziaria fra londra e new york, quella della risorse fra africa e il resto australia compresa...... di queste 6 mld di persone che contino realmente, in caso di catastrofe, ne contano più o meno 10 mila: il resto é sacrificabile sull'altare del profitto.




Dopo questa tirata semi-complottista, che ritengo sempre necessario ricordare, veniamo al punto:



Sanità, 8 mld di tagli, fra cui: ticket sui ricoveri; ticket "normali" aumentati; riduzione della specialistica medica; revisione della spesa viva; abolizione di enti; e, dulcis in fundo, campagne per uno stile corretto di vita (ad esempio campagne anti fumo con annesse multe per recidivi ecc.); ospedali cancellati ecc.

Banca MPS 4 mld di aiuti pubblici (per le altre nessun problema, stesso trattamento in caso di bisogno ... volete mai che i banchieri al governo diano la fregatura ai colleghi alla guida delle banche e delle fondazioni bancarie?); anziché farla fallire e lasciarla al proprio destino Banca MPS avrà accesso ai Tremonti bond per un cifra complessiva di 4 mld a tasso agevolato; cosa ci si sarebeb potuto fare con quei 4 mld nostri é inutile dirlo: sono più forti le consorterie e i giochini di potere della sinistra berlusconiana (PD o pdmenoelle) e più forte ancora é la casta bancaria;

Pensioni: tagli per circa 4 mld di tagli ma son fatti salvi sia i papaveri, altrimenti detti boiardi di stato, alti della Pubblica Amministrazione e, guarda caso, categorie affini fra cui professori universitari (...), politici (..), alti magistrati (..), alti gradi della difesa (..), .... guarda caso tutti degnamente rappresentati in questo governo e in Parlamento; l'emendamento Crosetto che riduceva a soli 6 mila euro le loro pensioni .... é stato "rimandato" a data da destinarsi, nonostante il parlamentare prometta, e non ho motivo di credere il contrario, di ripresentarlo in aula; il problema non sono le varie riforme fatte: il problema è la pensione pubblica che sta sulle scatole ai ceti dominanti; perché mai questi qua dovrebbero andarsene in pensione a scapito dei profitti altrui e mantenuti dalla società? E perché mai dovremmo rispettare patti, penso agli esodati, sottoscritti in un legislazione e buttati nella spazzatura un secondo dopo? Che aspettino così, mentre si cercano un lavoro, un pò così quello che si risparmia lo possono investire in finanza e sostegno alle banche; e perché mai dovremmo mandarli in pensione dopo 40 anni visto che se li mandiamo 5 anni dopo rispamiamo un bel pò di miliardi da destinare al mercato?.

Lavoro; unica riforma fatta, chissà perché vero? non frega niente a nessuno (di quelli che contano) se i lavoratori sono i peggio pagati d'europa e, ora, sono licenziabili ... basta che si certifichi le "ragioni economiche" da parte dell'imprenditore: si accettano scommesse su quanti imprenditori ne approfitteranno facendo fallire una ditta per licenziare un pò di operai per riaprire il giorno dopo appena con un altro nome e con meno operai, dov'é il problema? Con Governi siffatti quali abbiamo avuto dal 1992 ad oggi altro non pootevamo avere; per non parlare delle opposizioni: con vari "professoroni" e giuslavoristi pronti a far soldi scrivendo libri e intervenendo in tv contro le conquiste operaie per "un adeguamento" alla situazione internazionale .. in pratica i lavoratori non sono solo spariti ma sono un semplice conto economico da tagliare quando opportuno e con buonapace del diritto al lavoro che oggi la Fornero ha ufficialmente cancellato quando ha affermato che non c'é un diritto al lavoro nel nostro paese ma, solo, una difesa della persona ... il povero imprenditore. Nonostante la difesa ad oltranza dell'italia "marchionniana" demolita dalle sentenze della magistratura a favore della FIOM e dei lavoratori i nostri "nominati" tirano dritto per la loro stada nel demolire l'ultimo baluardo del mondo del lavoro a tempo determinato, quello pubblico: non quello dei dirigenti superpagati ma la massa; sono loro l'esempio da eliminare .. altrimenti i giovani si "siedono a mangiare spaghetti al pomodoro anziché dannarsi per cercare un lavoro" (Fornero) e non sia mai che facciano piani per il futuro neh!!!!!

Giovani. Si rassegnino ad essere agnelli sacrificali immolati sull'altare della competizione, altro non c'è che una perenne precarietà (a meno di non essere figli di .... o amanti di ...) senza diritti, soldi e quant'altro ......

Trasporti. Per fare un esempio: Trenitalia ha dichiarato utili buoni ma riduce, se la mucca stato non molla i soldi, il servizio pubblico regionale (e il corrispondente personale) al minimo .... in compenso: aumentano retribuzioni e numero dei dirigenti dell'azienda; ora ce n'é uno per ogni cosa....... anche per lo starnuto, purché sia fatto sul frecciarossa.

Voi pensate che i partiti o i sindacati se en diano per inteso? Macché, sono tesi a parlare di:



soldi pubblici ai partiti;

colonizzazione della Rai;

sistema elettorale;

riciclare i papaveri vetusti della casta politica;

evitare l'onda grillina;

perpetuare il bunga bunga ... magari con una bella leggina che riconosca alle "professioniste" un pensioncina, poca roba, pubblica che consenta loro di guardare con serenità al, loro, futuro.....

mettere a tacere, a tutti i costi, quanto sta emergendo sulla trattativa Stato-mafia...anzi la bandiera bianca dello Stato di fronte alla mafia stragista e il cui esito é noto ormai mentre la firma fu fatta con il sangue dei servitori dello Stato..... in primis Falcone e Borsellino;

...... anche questo giusto per fare il punto... e per non dimenticare. Fra ottobre e marzo del prossimo anno si voterà ... ci ricorderemo di tutto ciò? Personalmente? Ne dubito: altre saranno le motivazione che spingeranno, chi lo farà e non si asterrà, i miei concittadini a votare.
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore