domenica 19 agosto 2012

l'estate sta finendo.... ma la crisi non se ne va

Bene, si riapre, Karamazov riapre i battenti: le "ferie" son passate e si ricomincia. Sentito il discorso del Presidente Monti al meeting di CL di Rimini? Al di là delle parole di circostanza, é stato un discorso "politico" che ha sapientemente mixato sia speranza (stiamo meglio ora di un anno fa) che realismo duro (niente abbassamenti delle tasse ... per chi le paga naturalmente). Ma al di là di esse: chi ricorda che, insieme al Parlamento di nominati, questo Governo é un Governo tecnocratico che si basa sul cappello presidenziale, senza nessun riconoscimento elettorale democratico: un governo di banchieri, professori, "esperti", e quant'altro che, come in altri paesi europei, ha preso il potere e lo gestisce in nome del "risanamento del debito pubblico affinché l'economia, e le banche, possano ripartire..." ma, che c'azzecca il debito pubblico e le avventure delle banche nelle quali sono stati pompati mille miliardi dalla BCE, quindi dagli Stati ... o meglio da noi? Mah... Seppur il problema del risanamento esiste non possiamo non dimenticare il faro a cui tutti dovrebbero richiamarsi: la Costituzione; i principi economici dettativi sono chiari: e sono diametralmente opposti a quanto Monti e i suoi predecessori hanno fatto negli ultimi 20 anni. E' questo il punto: il ceto dirigente, quel ceto dirigente parassitario che ha convertito il capitalismo a livello mondiale da "capitalismo produttivo" a finanziario e i cittadini da tali a consumatori: consumano tutto, dalla politica alla scuola tutto é consumo: comunità, società, lavoro, famiglia e quant'altro sono parole vuote e sono svuotate del proprio significato senz'assumerne altri. Se ne parla ma non si traggono le conseguenze, quindi rimangono lì per la "pubblicità" del marketing politico, nulla più. Fa specie vedere un "banchiere" parlare alla corte di CL, vero? Non tanto per quel che é CL, e la compagnia delle Opere, quanto per ciò che rappresenta, ossia i valori cattolici (comunità, solidarietà, ecc.): ormai anche questi "valori" sono desueti? Parrebbe di si, e, soprattutto, parrebbe evidente l'appiattimento oligarchico del cattolicesimo ufficiale .... tanti ulteriori voti per Grillo? Chissà .... però il dubbio viene dato che il Nostro si "beava (....)" dei risultati raggiunti dal suo governo e dei provvedimenti presi: la classica ricetta market oriented, il pensiero unico imperante in una società talmente liquida da non essere ormai in grado nemmeno di supportare una qualunque strutturazione in grado di sopravivere alle 24 ore successive, talmente liquida da essere ..... trasparente anche a se stessa o meglio senza capacità di memoria: una cosa non cambia mai, almeno in questo paese, ossia il potere: facce immote e immobili, sempre le stesse ... magari cambia il nome e il volto ma dietro l'immagine di plastica lo stesso aspetto immutabile e immarcescibile: poche migliaia di persone che decidono i nostri destini presenti e futuri ..... vi sta bene?
Posta un commento

test velocità

Test ADSL Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL. (c) speedtest-italy.com - Test ADSL

Il Bloggatore